cronaca Redazione

Pavia, il mistero della trans sparita nel nulla: indagato il fidanzato



La quarantenne brasiliana non aveva mai nascosto al compagno di essere una escort. È scomparsa il 21 dicembre dopo un appuntamento con un cliente. In casa tracce di sangue su una parete

Dalla sera del 21 dicembre scorso di Lara Bercelos, trans brasiliana di 38 anni, non si sa più nulla. È uscita a piedi dall’appartamento di via Piave in cui viveva con il compagno, alla periferia di Pavia, ed è sparita. Senza soldi né documenti, visto che si trovava in Italia senza permesso di soggiorno e aveva perso il passaporto. Il suo telefono da quel giorno non ha più squillato. Roberto Caruso, pizzaiolo coetaneo con il quale Lara era fidanzata da tre di anni, aveva presentato denuncia ai carabinieri dieci giorni dopo la scomparsa, ma ora si trova indagato per sequestro di persona. Per gli investigatori si tratta di «un atto dovuto, per consentire gli accertamenti».

FONTE: https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/20_gennaio_28/pavia-mistero-trans-sparita-nulla-indagato-fidanzato-c4dd3346-4201-11ea-a986-8b98b73aaf06.shtml

0 comments on “Pavia, il mistero della trans sparita nel nulla: indagato il fidanzato

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: