cronaca

Perché i dati devono essere aperti, un evento in diretta streaming

perche-i-dati-devono-essere-aperti,-un-evento-in-diretta-streaming

datibenecomune

Abbiamo bisogno di dati sull’epidemia in Italia. Dati che siano aperti e non chiusi in pdf, aggiornati quotidianamente e accessibili a tutti i cittadini. Molto è stato fatto, ma tanto c’è ancora da fare, perché i numeri non dovrebbero essere nascosti negli anfratti dei siti della Pubblica amministrazione e neppure rilasciati con licenze che li rendono inutilizzabili senza chiedere autorizzazione. Si tratta di un patrimonio di informazione che deve essere reso visibile ed è per questo che abbiamo aderito, insieme a quasi 200 centri di ricerca, testate e organizzazioni e 50mila cittadine e cittadini alla campagna #DatiBeneComune.

Ed è per questo che dalle 17:00 di giovedì 8 aprile troverete qui sopra la diretta streaming del canale YouTube di ActionAid Italia per parlare proprio delle ragioni per le quali i dati devono essere aperti.

The post Perché i dati devono essere aperti, un evento in diretta streaming appeared first on Wired.

0 comments on “Perché i dati devono essere aperti, un evento in diretta streaming

Leave a Reply

%d bloggers like this: