attualità

Pezze di Greco, accolto il ricorso dei cittadini per il mancato versamento dei contributi al Consorzio di Bonifica Arneo

pezze-di-greco,-accolto-il-ricorso-dei-cittadini-per-il-mancato-versamento-dei-contributi-al-consorzio-di-bonifica-arneo


Le intimazioni di pagamento sono state tutte annullate

PEZZE DI GRECO – La Sezione seconda della Commissione Tributaria Provinciale di Lecce, con sentenza n. 579/2022 depositata in data 13 aprile 2022, ha accolto il ricorso presentato tramite l’Avv. Angelo Palazzo di Pezze di Greco da una quarantina di cittadini che avevano ricevuto l’intimazione di pagamento a seguito del mancato versamento del contributo di bonifica per l’anno 2015, ribadendo quanto confermato nelle precedenti sentenze emesse relative all’anno di imposizione 2014.

Le intimazioni di pagamento erano state notificate anche per importi di appena 60 euro, tutte annullate: il ricorso congiunto ha permesso di risparmiare notevolmente sui costi di opposizione, consentendo di impugnare gli avvisi anche di importi più bassi.

Secondo i giudici tributari la legge regionale n. 4 del 2012 (quella che disciplina le attività dei consorzi di bonifica) non pone a carico dei proprietari degli immobili rientranti nel perimetro di contribuenza (che nel caso in esame spaziavano tra le province di Brindisi e Lecce) l’onere di provare l’insussistenza dei fatti costitutivi della pretesa contributiva ma è al contrario l’Ente di bonifica a dover provare l’effettiva esistenza dei vantaggi forniti e per i quali si chiede il pagamento.

In buona sostanza l’ente che vanti un credito nei confronti del contribuente è tenuto a fornire la prova dei fatti costitutivi della propria pretesa. Tale Orientamento è stato ribadito in diverse occasioni anche dalla Coste di Cassazione.

Con il ricorso è stata depositata anche una perizia tecnica che ha dimostrato come nessun tipo di intervento e/o miglioramento fondiario è riconducibile ad azione e/o intervento realizzati dal Consorzio di Bonifica Arneo

A parere dell’Avvocato Palazzo, a fronte di queste e delle ulteriori motivazioni contenute nella sentenza, ulteriori richieste di pagamento che potrebbero essere emesse per gli anni successivi al 2015 potranno essere impugnate dai contribuenti che si ritengono danneggiati da questo tributo non dovuto.

L’articolo Pezze di Greco, accolto il ricorso dei cittadini per il mancato versamento dei contributi al Consorzio di Bonifica Arneo proviene da GoFasano.

0 comments on “Pezze di Greco, accolto il ricorso dei cittadini per il mancato versamento dei contributi al Consorzio di Bonifica Arneo

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: