portopiccolo,-vivere-in-un’oasi-affacciata-sul-mare

Portopiccolo, vivere in un’oasi affacciata sul mare

Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice, disse una volta lo scrittore francese Jean-Claude Izzo. Difficile trovare un altro modo per sintetizzare con tanta efficacia l’emozione che si prova nello svegliarsi osservando la magnificenza di uno spettacolo naturale senza confini, come il mare. Ora immaginate un borgo italiano d’eccellenza realizzato secondo i più innovativi criteri architettonici e tecnologici. Una collezione unica di immobili dal design elegante e contemporaneo, che rispettano alti standard di sostenibilità, in perfetta armonia con la natura circostante. Un orizzonte privato affacciato sul mare che puoi chiamare casa.

Quel luogo dove semplificare la felicità esiste, e si trova in un’insenatura nel Golfo di Trieste, riparato dalle maestose Falesie all’interno della Riserva Naturale di Duino: si chiama Portopiccolo, e la sua virtù più straordinaria è proprio la vista sul mare. Tutte le sue residenze, infatti, sono state progettate per regalare a chi le abita un indimenticabile panorama sulla sua baia, resa viva da una macchia mediterranea tenace che si inerpica sfidando il vento e dove le radici trovano riparo nei meandri più riposti di una pietra prevalentemente calcarea.

Il borgo – un insediamento a vocazione residenziale e turistica, il più importante realizzato in Italia negli ultimi anni – è in perfetta sintonia con gli ambienti circostanti; si sviluppa su una superficie di 350mila metri quadrati e rappresenta un modello virtuoso di riqualificazione ambientale e paesaggistica dell’ex cava calcarea di Sistiana, situata in località Duino Aurisina (provincia di Trieste). La Baia di Sistiana era già famosa per essere stata nei primi del ’900 la meta turistica e termale della nobiltà asburgica. Oggi, dopo un progetto di valorizzazione dell’area, si presenta come un anfiteatro orientato a ponente, verso il Mare Adriatico e considera diversi aspetti, come la tutela dell’ambiente, il risparmio energetico e il comfort abitativo.

Portopiccolo, Spa

Questo perché Portopiccolo è un perfetto connubio tra modernità e tradizione, un luogo tecnologicamente avanzato e in sintonia ambientale ed estetica con tutto quello che lo circonda, grazie all’utilizzo di materiali naturali e all’investimento in soluzioni ecologiche. Una filosofia che trapela da ogni angolo, dall’architettura sostenibile delle residenze agli impianti in loco per la produzione di energia elettrica in modo da garantire un impatto minimo sull’ambiente. Portopiccolo è un complesso integrato, che non produce CO2 e gas da combustione, interamente costruito con il materiale inerte della cava e con una soluzione per il condizionamento in geotermia marina basato sulla tecnologia dell’anello d’acqua che utilizza come sorgente di scambio l’acqua di mare e serve 18 centrali termiche e frigorifere a pompa di calore. Un impianto che permette consumi tra il 30 e il 40% inferiori rispetto a un intervento equivalente realizzato con tecnologie basate sull’uso di combustibili fossili, completamente assenti a Portopiccolo.

Tutti gli immobili, con ventilazione meccanica controllata, dispongono di classificazione energetica A e A+, garantendo il massimo livello di comfort e il minimo livello di emissioni. Il borgo è inoltre accessibile a chiunque, con strade senza scale, comodi parcheggi e uno sviluppato sistema di ascensori verticali e inclinati che permettono il raggiungimento di tutte le aree con facilità. È un luogo privo di pericoli, con un efficiente sistema di sicurezza per garantire la massima tranquillità, in estate e in inverno.

Portopiccolo, Casa del Borgo

Per chi desidera fare di Portopiccolo la sua residenza di vacanza acquistando una casa, sono disponibili residenze da vivere tutto l’anno, progettate secondo le più attuali e moderne concezioni di comfort dell’abitare. Le unità immobiliari, dai 50 ai 500 metri quadrati, sono tutte armoniosamente inserite nelle Falesie e suddivise in tre tipologie: le tipiche Case del Borgo con i tetti spioventi in coppi, terrazze e portici che riprendono i tradizionali codici di architettura istro-veneta e abbracciano ad anfiteatro l’intera Marina di Portopiccolo. Spaziano dallo “studio” di 50 metri quadri alla residenza con quattro camere da letto e si sviluppano su uno o più livelli con ampie zone living, terrazze abitabili vista mare, logge e giardini.

Portopiccolo, Casa Terrazza

Le Case Terrazza, moderne e minimal con una vista mozzafiato sul Golfo di Trieste, incastonate scenograficamente nelle pareti rocciose delle falesie a un’altezza tra i 50 e i 90 metri sul livello del mare, godono di una posizione privilegiata, riservata e silenziosa. E infine le ricercate Penthouse Four Winds con piscina privata, che concedono un’esperienza totale con il mare: scenografiche pareti di vetro, lunghe e profonde terrazze in legno teak e giardini pensili creano un continuum con l’orizzonte dell’Adriatico. La vista è impagabile con i tramonti sul castello di Duino e la Bora – il vento caratteristico del Golfo di Trieste – a modellare il mare.

Portopiccolo, Beach Club

Portopiccolo è un luogo di benessere da vivere tutto l’anno, grazie anche ai servizi di qualità come la Portopiccolo SPA di 3.600 metri quadrati – che si è aggiudicata vari riconoscimenti internazionali – uno Yacht Club con marina privata, ristoranti gourmet, trattorie, negozi di alimentari e farmacia, bar e boutique di moda, accessori, arte e design, nonché il Beach Club con un waterfront di 300 metri. Una vera struttura completa, animata da una comunità di residenti, innamorati di questa gemma del Mediterraneo, che contribuiscono a un giusto mix tra habitué e visitatori locali e internazionali, in un clima di assoluto relax e sicurezza in puro stile italiano improntato al benessere e al bel vivere.

%d bloggers like this: