post-malone-si-rifa-i-denti,-al-posto-dei-canini-due-diamanti-da-1.6-milioni-di-dollari

Post Malone si rifà i denti, al posto dei canini due diamanti da 1.6 milioni di dollari

Follie, manie di grandezza, estro, puro svago. Spesso gli artisti sanno come attirare l’attenzione e fare notizia e Post Malone, tra gli artisti più ascoltati degli ultimi anni, lo sa bene. Il cantante, stando a quanto riporta il giornale americano Tmz, avrebbe scelto di spendere una somma tutt’altro che irrisoria per fare una ricostruzione dei denti. Ma non come farebbe un qualsiasi comune mortale. Il rapper di Syracuse ha infatti optato per la sobria scelta di installare al posto dei canini due esemplari in diamante da 12 carati, per un valore complessivo che si aggirerebbe attorno agli 1,6 milioni di dollari.

Per comprendere la caratura dei due diamanti (è sempre Tmz a suggerire questo tipo di comparazione) basterebbe pensare che un anello di fidanzamento, in media, si aggira attorno ad un carato.

La follia di Post Malone

Austin Richard Post, questo il nome all’ anagrafe dell’artista, avrebbe optato per questa soluzione che è un’evoluzione del Grillz, la moda perseguita negli ultimi anni dai rapper, che viaggia sul filo dell’ostentazione e dell’atteggiamento classico di questi artisti, che da Da 50 Cent a Notorious B.I.G., da Jay-Z a Lil Wayne, da Kanye West a Tupac, non hanno mai lesinato in fatto nel mostrare in modo eccessivo e talvolta sguaiato il risultato dei loro ricavi.

Grillz, la moda dei denti d’oro per i rapper

Se fino a pochi anni fa l’attenzione veniva posta sullo sfoggio di orologi, anelli e collane d’oro, ora la forma di ostentazione principale per dimostrare il proprio status sociale, e in un certo senso l’affermazione nel mondo dello spettacolo, è proprio quella di impiantarsi protesi rimovibili (grillz, appunto) fissata sulla dentatura, realizzate in oro, argento o platino a seconda delle richieste di artiste e artisti. Il rapper americano, non badando a spese, ha deciso di alzare l’asticella e ricoprire i suoi denti addirittura con delle protesi di diamante.

%d bloggers like this: