cronaca

Prada primavera / estate 2021: recensione di “Show That Never Happened”

prada-primavera-/-estate-2021:-recensione-di-“show-that-never-happened”

Con una pandemia in giro e il distanziamento sociale consigliato “The Show That Never Happened” potrebbe essere un titolo adatto per la maggior parte delle collezioni di moda questa stagione.

Mentre designer , editori e acquirenti potrebbero mancare il brusio della folla benestante alla settimana della moda , Prada è diventato creativo come lo è Miuccia. La Primavera Estate 2021 'show' è arrivato in forma di film digitale trasmesso in streaming a luglio 14. Intelligentemente, il marchio ha inviato inviti fisici agli editori (un bel tocco) per l'uscita digitale .

Il video ha smontato la collezione attraverso cinque obiettivi diversi e ha mostrato “Multiple Views” di creativi di fama mondiale, tra cui Terence Nance, Joanna Piotrowska, Martine Syms, Juergen Teller e Willy Vanderperre. Ciascuno ha interpretato l'uomo e la donna Prada a modo loro in un capitolo. Una cucitura insieme di tutte e cinque le prospettive cattura diverse sfaccettature di questa collezione Prada, una che era molto “distinta e definita”. L'abbigliamento – così molto preciso e incontaminato se non un po 'cupo – presentava un sacco di bianchi, bianchi da tennis, grigi e sagome rigorose. Una strana interpretazione della rigidità dell'ufficio è stata sovvertita con sensualità. Questo, ovviamente, è qualcosa che è sempre abbastanza tangibile per il marchio.

Dopotutto tutti gli occhi sono puntati su Prada quest'anno – dall'annuncio di febbraio che Raf Simons si sarebbe unito a Miuccia Prada come direttore co-creativo della famosa centrale elettrica italiana. Simons ha assunto il suo ruolo in aprile, lavorando in collaborazione con Miuccia Prada con “pari responsabilità per l'input creativo e il processo decisionale”. Simons, un famoso designer di abbigliamento maschile che ha diretto Jil Sander, Christian Dior e Calvin Klein, è uno dei nomi e talenti rari che sembrano abbastanza adatti a un'eredità di Prada. In questo SS 07 film digitale, era solo Miuccia che appariva alla fine per inchinarsi – segnalando che il loro debutto con il regista co-creativo sarebbe stato la prossima stagione, sotto la speranza che fosse più eccitante , circostanze dal vivo.

Prada Multiple View SS 21 Terence Nance

La partita di Prada e Simons è probabilmente quella del mondo della moda paradiso e sarà un modo intelligente per portare Prada nel nuovo decennio. Il calibro di questi due nomi farà sicuramente partire un nuovo, energico capitolo per il marchio, dando vita a una potente proposta di innovazione e immaginazione creativa durante i periodi difficili della moda. Guarda questo spazio.

Questa storia è apparsa per la prima volta su Prestige Hong Kong .

(Immagine principale e in primo piano: Prada)

Leave a Reply

%d bloggers like this: