MONDO

Prezzo Bitcoin tocca il minimo dal 2020. Si preannuncia una delle peggiori settimane del mercato crypto

prezzo-bitcoin-tocca-il-minimo-dal-2020.-si-preannuncia-una-delle-peggiori-settimane-del-mercato-crypto


Prezzo BTC in picchiata, ETH scende sotto i 2.000 dollari, LUNA perde il 99% in una settimana. Cosa sta succedendo al mercato delle criptovalute

Nelle ultime 24 ore il prezzo del Bitcoin è crollato al minimo dal dicembre 2020, e nel frattempo anche la seconda più importante criptovaluta per capitalizzazione di mercato ha subito un drastico calo di prezzo. Eppure altri token se la passano persino peggio in quella che si preannuncia essere una delle peggiori settimane nel mercato delle criptovalute.

Bitcoin (BTC) ha perso oltre il -10% del suo valore nelle ultime 24 ore, e nel frattempo Ethereum (ETH) ha subito un crollo di poco meno del -20% che lo ha portato al livello più basso dal luglio 2021. Al momento della stesura di questo articolo il prezzo di BTC si attesta intorno ai 28.320 dollari, mentre ETH supera di poco i 1.920 dollari.

Potrebbe essere la peggior settimana di sempre nel mercato delle criptovalute

Quello che stiamo vedendo accadere in questi giorni nel mercato delle criptovalute potrebbe rivelarsi la peggior settimana nella storia delle crypto. Negli ultimi sette giorni infatti le due maggiori valute virtuali, Bitcoin ed Ethereum, hanno perso rispettivamente il -28% e il -30% del proprio valore.

E pensare che non sono nemmeno queste le crypto che hanno subito il calo più brusco in questi giorni. Prendiamo Terra LUNA, che in una settimana ha perso qualcosa come il -99% del proprio valore dopo che la stablecoin Terra UST ha perso il suo ancoraggio al valore del dollaro Usa.

Vediamo anche ApeCoin, entrare nel mercato ribassista e perdere due terzi del suo valore, mentre Fantom registra un calo del -65% sempre negli ultimi sette giorni.

Capitalizzazione di mercato delle criptovalute in calo del -12% in 24 ore

La lista purtroppo è lunga, con tutte le maggiori criptovalute che stanno attraversando un momento critico, ma a catturare l’attenzione degli investitori sono soprattutto i risultati di Bitcoin ed Ethereum, che insieme rappresentano circa i due terzi della capitalizzazione complessiva dell’intero mercato delle criptovalute.

Infatti un altro dato indubbiamente interessante è proprio quello che riguarda il calo complessivo della capitalizzazione del mercato delle criptovalute, che registra in queste ultime 24 ore un -12%, approdando intorno a quota 1,24 mila miliardi di dollari, che rappresenta ampiamente il minimo del 2022.

In calo mercato azionario e mercato crypto

Ad accompagnare il crollo del mercato delle criptovalute cui stiamo assistendo da diversi giorni è il calo del mercato azionario. Sia il Nasdaq che il Dow Jones Industrial Avarage stanno seguendo ancora un trend ribassista imboccato dopo l’annuncio della Federal Reserve circa l’aumento dei tassi di interesse.

La Fed ha infatti deciso di aumentare i tassi d’interesse per ridurre l’esposizione monetaria e contrastare in questo modo l’inflazione galoppante rendendo la richiesta di un prestito più costosa.

Se vuoi entrare nel mercato delle criptovalute e iniziare a guadagnare col trading affidati a broker esperti come Plus500. Clicca qui per aprire un conto demo gratuito e potrai scoprire come guadagnare anche quando il mercato è in perdita.

L’articolo Prezzo Bitcoin tocca il minimo dal 2020. Si preannuncia una delle peggiori settimane del mercato crypto proviene da ValuteVirtuali.com.

0 comments on “Prezzo Bitcoin tocca il minimo dal 2020. Si preannuncia una delle peggiori settimane del mercato crypto

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: