attualità

Prima Categoria, l’Atletico Pezze infila la seconda vittoria consecutiva e spera nella salvezza

prima-categoria,-l’atletico-pezze-infila-la-seconda-vittoria-consecutiva-e-spera-nella-salvezza


Nella tredicesima di ritorno i biancocelesti centrano punti preziosi per la lotta permanenza

SANNICANDRO (BA) – Seconda vittoria di fila per l’Atletico Pezze che macina punti in classifica e continua a sperare nella salvezza diretta. L’affermazione sul campo del Real Sannicandro (2-4) ha rilanciato le quotazioni salvezza della compagine pezzese che adesso vuole giocarsi fino in fondo le proprie carte nelle ultime due gare della regular season. Siamo alla 13esima di ritorno e sono quattro i punti di distanza dalla zona franca, ma devono fare i conti anche con il cammino del Noja che pur distante tre lunghezze dai pezzesi ha dalla sua il vantaggio degli scontri diretti. Di certo i biancocelesti di mister Vito Cardone stanno attraversando un buon momento di forma e dopo la vittoria interna nel turno precedente contro la Fc Santeramo (4-2) adesso vogliono continuare l’opera a partire dal prossimo turno, quando ospiteranno la diretta concorrente Hellas Laterza che all’andata ha rifilato un secco poker ai biancocelesti. Obiettivo vincere per giocarsi, nella peggiore dell’ipotesi, il fattore campo amico in un eventuale play-out in gara secca.

Ritornando alla gara di domenica scorsa l’Atletico Pezze si è imposto sul rettangolo di gara della Real Sannicandro, contro una compagine che nonostante la salvezza già acquisita ha venduto cara la pelle. Grande soddisfazione per i tifosi biancocelesti che hanno seguito la squadra anche in trasferta.

In gara è Diwouta che la sblocca al 13′ con un colpo di testa servito da un calcio d’angolo battuto da Pertosa. L’Atletico Pezze prova a raddoppiare prima con Schiavone che si fa ipnotizzare a tu per tu con Carnevale e poi con Diwouta che con un tiro da fuori non centra la porta. Quello che non ti aspetti arriva al 37′ con Cardone che tocca con la mano la palla in area per un calcio di rigore che vede Rizzi trasformare per il pari. Nella seconda frazione ci pensano i soliti Pertosa al 7’ e Schiavone al 16’ a mettere la partita sul 3-1. Per i locali, D’Addiego accorcia al 24’ con un grande tiro da fuori, mentre ci pensa Diwouta, al 36’, a chiudere definitivamente la disputa con un tiro a volo.

Nel prossimo turno arriva l’Hellas Laterza per il sorpasso alla terzultima posizione.

Il tabellino della gara

Real Sannicandro-Atletico Pezze 2011: 2-4 (1-1)
Reti: 13′ p.t. 36’ s.t. Diwouta (P), 37′ p.t. Rizzi (S), 7’ s.t. Pertosa (P), 16’ s.t. Schiavone (P), 24’ s.t. D’Addiego (S).
Real Sannicandro: Carnevale, Ferri, Balenzano, D’Addiego, De Santis, Servedio, Carella (Salzedo), Iasparro, Quiete (Bonerba), Rizzi, Cascella. All. Biancofiore
Atletico Pezze 2011: Lacirignola, Cascione, Vinci (Sforza), Fanizza F, Fanizza G, Pace (Rosati), Cardone (Palmisano G), Trisciuzzi (Olive), Schiavone, Pertosa, Diwouta (Palmisano P). All. V. Cardone.
Arbitro: Rossiello di Molfetta.

La classifica della Prima Categoria – Girone B – 13^ di ritorno

Levante Azzurro (27) 55; Calcio Ceglie (26) 53; Atletico Martina 2012 (26) 47; Football club Santeramo (26) e Noci Azzurri 2006 (26) 43; Ideale Bari (26) 41; Ragazzi sprint Crispiano (26) 38; Calcio Castellana (27) e Don Bosco Manduria (26) 37; Real Sannicandro (26) 31; Lizzano 1996 (26) 27; Noja calcio 96 (26) 25; Hellas Laterza (26) 23; Atletico Pezze 2011 (26) 22; San Giorgio calcio 2017 (26) 15. (gare giocate)

L’articolo Prima Categoria, l’Atletico Pezze infila la seconda vittoria consecutiva e spera nella salvezza proviene da GoFasano.

0 comments on “Prima Categoria, l’Atletico Pezze infila la seconda vittoria consecutiva e spera nella salvezza

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: