Prima Categoria, l’Atletico Pezze vince lo spareggio di Laterza e festeggia la salvezza

prima-categoria,-l’atletico-pezze-vince-lo-spareggio-di-laterza-e-festeggia-la-salvezza


La gara secca dei play-out in campo esterno premia la tenacia dei biancocelesti LE FOTO

LATERZA (TA) – All’ultimo assalto per un Atletico Pezze che sbanca il rettangolo di gara dell’Hellas Laterza (1-3) e porta a casa una salvezza a lungo inseguita, ma raggiunta solo nella gara secca dei play-out. Una vittoria roboante che dimostra a pieno la voglia di una squadra di voler ribellarsi ad una stagione ricca di alterne vicende che ha messo da subito in salita la permanenza, ma la tenacia e la grinta del tecnico Vito Cardone sono state alla base di una rimonta incredibile coronata sul campo della diretta concorrente alla salvezza.

Una gara secca, dove i biancocelesti dovevano solo puntare alla vittoria perché la graduatoria finale della regular season concedeva ai tarantini non solo il vantaggio del campo, ma anche la salvezza qualora dovesse emergere un pari al termine dei tempi supplementari. Sul manto erboso dello stadio “Madonna delle Grazie” l’Atletico Pezze ha dimostrato di scendere in campo ben determinata e vogliosa di chiudere a proprio favore la disputa, già prima del 90’.

Al triplice fischio la gioia incontenibile dei giocatori in campo e dei tifosi al seguito sugli spalti che hanno “abbracciato” la squadra accompagnandola nella popolosa frazione fasanese con gli inevitabili caroselli di autovetture.

La squadra di mister Vito Cardone si presenta con il solito 4-3-3 con Lacirignola tra i pali, Palmisano, Giuseppe Fanizza, Francesco Fanizza e Cascione a comporre la difesa, Pace Cardone e Trisciuzzi a centrocampo e il tridente Diwouta Pertosa e Schiavone in attacco.

In cronaca nei primi minuti le squadre si studiano, senza creare nulla di pericoloso. Al 35′ è Diwouta servito da Spalluto (entrato al posto dell infortunato Pace) a presentarsi contro Salluce, ma facendosi anticipare da Trigiante. Al 42′ Trisciuzzi con un bellissimo tiro al volo scheggia la traversa. La pressione degli ospiti aumenta, ma al riposo si va con un pareggio ad occhiali.

Nella ripresa il Pezze è sempre più determinato. Corre il 22′, Fanizza, alla sua ultima partita con la maglia della società pezzaiola, sblocca il risultato con un preciso colpo di testa, ben servito da un calcio d’angolo di Pertosa. Dopo 10 minuti Lacirignola lancia direttamente Schiavone che taglia la difesa avversaria e con freddezza deposita la palla in rete per il raddoppio che fa esplodere i tifoso biancoceleste. L’Atletico non si ferma più. Al 36’ Lacirignola duetta con Diwouta che spizzica di testa per Pertosa che al volo incassa per il 3-0 che spezza le gambe ai locali e chiude virtualmente la gara. Il Laterza si innervosisce ed a farne le spese è Dobrozi che viene espulso, rischia lo stesso trattamento Carrera, reo di un atteggiamento irrispettoso nei confronti di Diwouta, ma l’arbitro sorvola. Nel finale gol della bandiera di Trigiante a rendere la sconfitta dei locali meno amara. Di contro è festa sugli spalti ospiti per una domenica che passerà a pieno titolo negli annali del calcio di Pezze di Greco.

“Il nostro obiettivo, come primo anno in Prima Categoria, era quello di salvarci. Nonostante le difficoltà iniziali, abbiamo fatto un girone di ritorno incredibile e una finale perfetta. Abbiamo dimostrato di meritare questa categoria. Grazie ai ragazzi, ai tifosi e ai dirigenti tutti. Pezze di Greco è ancora in Prima Categoria”.

Vito Cardone, tecnico Atletico Pezze

Il tabellino della gara

Hellas Laterza-Atletico Pezze: 1-3 (0-0)
Reti: 22’ s.t. G. Fanizza (P), 30’ s.t. Schiavone (P), 36’ s.t. Pertosa (P), 51’ s.t. Trigiante (L).
Hellas Laterza: Salluce, Carbotti (Tamborrino), Clemente, Conforte (Maiullari), Trigiante, Carrera, Russo A, Stano, Dobrozi, Brunone (Belmonte), Cangiulli (Russo E). All. Tria.
Atletico Pezze: Lacirignola, Cascione, Fanizza F, Palmisano V, Fanizza G, Pace (Spalluto (Olive), Cardone, Trisciuzzi, Schiavone, Pertosa (Rosati), Diwouta (Orlando). All. V. Cardone.
Note: Espulso al 38’ s.t. Dobrozi (L).
Arbitro: Salomone di Bari.

L’articolo Prima Categoria, l’Atletico Pezze vince lo spareggio di Laterza e festeggia la salvezza proviene da GoFasano.

0 comments on “Prima Categoria, l’Atletico Pezze vince lo spareggio di Laterza e festeggia la salvezza

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: