MONDO

Ricerca defunti: Guida definitiva per scoprire se qualcuno è morto e dove è sepolto



 

Sei alla ricerca di un defunto ? Ti diremo come trovare defunti che siano tuoi familiari, amici o la persona amata. Vuoi sapere se qualcuno è morto e dove è sepolto? Siamo qui per aiutarti. Sei curioso di sapere se un vecchio amico è venuto a mancare perché magari ti ha nominato nel testamento o semplicemente perché vuoi fargli visita nel cimitero? Forse credi che un parente perduto da tempo ti abbia lasciato la sua fortuna di famiglia e vuoi riscuotere ciò che è tuo di diritto? Oppure stai organizzando i tuoi registri genealogici e pensi di essere legato a una figura storica deceduta?

Ricerca defunti : Avvia una ricerca online

Probabilmente il modo migliore per avviare la ricerca defunti è iniziare una ricerca online. Ci sono diversi modi per farlo:

Una ricerca generale: per avviare una ricerca defunti, raccogli tutte le informazioni identificative sul defunto che stai cercando. Digita in un motore di ricerca il nome della persona seguito dalla parola “aldilapp ricerca defunti” (Esempio: Mario Rossi Aldilapp ricerca defunti). Se non viene trovato nulla, puoi scaricare sul tuo telefonino un’app di nome Aldilapp. Quest’app è disponibile sia sullo store di Android che di Apple. Sull’app puoi effettuare la ricerca partendo dal comune di sepoltura oppure cercare in tutti i cimiteri italiani.

Se il defunto che stai ricercando è sepolto in un cimitero non ancora censito da puoi provare ad effettuare altre ricerche sul web. Un esempio di ricerca potrebbe essere simile a questo: “Mario Rossi incidente”. Un’altra informazione utile da includere per la ricerca defunti è il nome della chiesa del defunto (se disponi di tali dettagli). Le testate giornalistiche locali spesso contengono un elenco di membri della congregazione che sono morti o hanno tenuto i loro funerali in quella chiesa.

Necrologi: i necrologi online, riveleranno morti recenti e storiche. Tutto ciò di cui hai bisogno per navigare nei necrologi online è il nome completo del defunto (sebbene altri criteri, come la data di nascita e il luogo, possano aiutarti a restringere la ricerca). Se la persona che stai cercando è morta nella tua stessa città, può anche essere utile visitare il sito web dell’obitorio locale ( qualora esista ).

Siti web di genealogia: i siti web di genealogia possono essere particolarmente preziosi se la persona di cui stai chiedendo la morte è avvenuta molti anni, anche secoli fa. Fortunatamente, non devi essere uno storico per iniziare. Molti siti di genealogia sono gratuiti e richiedono solo alcune informazioni di base. Le biblioteche e le società storiche spesso dispongono anche di database online approfonditi per aiutarti a recuperare quei dettagli personali più complicati (in particolare se l’individuo che stai cercando ha svolto un ruolo di primo piano nella sua comunità).

Individua i registri delle tombe: se il defunto che stai cercando pensi che sia sepolto in Italia puoi scaricare l’app sul tuo smartphone di nome Aldilapp , oppure se stai cercando all’estero puoi provare sui siti come FindAGrave.com, Interment.net e FamilySearch.com sono appositamente progettati per aiutarti a rintracciare i documenti genealogici o trovare le tombe. Poiché la maggior parte dei cimiteri ha digitalizzato i propri registri, ora è più facile che mai individuare il luogo di riposo del tuo amico o della persona amata.

Tieni presente che probabilmente ci vorrà più di una rapida ricerca su Internet per trovare informazioni dettagliate su un defunto. In effetti, è meglio utilizzare una combinazione degli strumenti di ricerca di cui sopra per un resoconto approfondito della vita di una persona. Vuoi altri consigli? Continua a leggere come ricercare un defunto nel cimitero.

Ricerca defunti : Controlla i social media

I social media sono diventati parte della vita quotidiana della maggior parte delle persone, motivo per cui possono essere un ottimo posto a cui rivolgersi quando si cerca di confermare se una persona è morta o meno. Molti usano piattaforme come Facebook e Instagram per annunciare una morte in famiglia o per postare memoriali sui propri cari. Nell’anniversario di una morte, o anche nel compleanno del defunto, i membri della famiglia possono condividere vecchie foto o storie in ricordo.

Se stai cercando di scoprire se qualcuno è passato usando i social media, scorri i profili dei familiari e degli amici più cari di quella persona. Se la morte è avvenuta di recente, potresti essere in grado di trovare rapidamente una risposta alla tua domanda. Se, d’altra parte, ritieni che la morte sia più antica, potrebbe essere necessario cercare in profondità negli archivi di una persona per confermare.

Un altro modo per utilizzare i social media per verificare la morte di qualcuno è visualizzare il profilo della persona che ritieni sia morta. Dopo la morte di un individuo, la famiglia e gli amici meno stretti spesso accorrono al profilo della persona per rendere omaggio per iscritto.

Ricerca defunti : Usa il passaparola

Può sembrare ovvio, ma un altro ottimo modo per scoprire se qualcuno è morto è semplicemente chiedere in giro. Se hai qualche tipo di relazione con la persona che è morta, amici e familiari saranno probabilmente disposti a rispondere alle tue domande. Quando ti rivolgi ai membri della famiglia che chiedono informazioni su una morte, assicurati di affrontare l’argomento con rispetto e simpatia. Inoltre, sii preparato al fatto che alcune persone potrebbero scegliere di rinunciare a rispondere alle domande se il ricordo è troppo doloroso. Sii cortese e segui una delle altre opzioni elencate in questo articolo se questo è il caso.

Non sei sicuro di come individuare gli amici e la famiglia di un defunto? Raggiungi i social media! Inizia redigendo una nota gentile per chiedere se sarebbero disposti a rispondere ad alcune domande.

Ricerca defunti : Leggi il giornale o guarda le notizie locali

Le persone senza presenza sui social media o coloro che sono meno esperti tecnicamente possono scegliere di annunciare la morte della persona amata solo sul giornale. Se ricevi un giornale fisico, controlla la sezione dei necrologi per vedere chi è passato di recente.

Cerchi qualcuno che è morto più di 30 giorni fa? Passa a siti come Google News Archives, International News Archives. Questi database online ospitano migliaia di vecchi documenti che possono contenere informazioni sulla persona che stai cercando. Inizia sfogliando i giornali della città in cui ritieni abbia avuto origine il defunto e prosegui da lì.

Guardare le notizie locali o visitare il sito web di una stazione di notizie locale potrebbe essere utile

Ricerca defunti : Vai agli uffici anagrafe

Un modo di persona per individuare informazioni sulla morte di una persona è visitare gli uffici anafrafe dei comuni, che ha quasi ogni città. Qui troverai informazioni storiche, registri pubblici e altri documenti che ti aiuteranno a scoprire se qualcuno è morto.

Ricerca defunti : Esamina i documenti governativi

La revisione dei registri governativi può essere una strategia che richiede tempo ma efficace per trovare informazioni affidabili. Un modo per proteggere questi documenti è visitare l’ufficio anagrafe La maggior parte delle informazioni in un uffico anagrafe è disponibile al pubblico, ma potrebbe richiedere uno scavo pratico in quanto raramente esiste un archivio digitale. Tieni presente che l’uffico anagrafe potrebbe addebitare una commissione in cambio dell’esplorazione dei propri registri, ma il costo è in genere basso rispetto al valore delle informazioni che potresti ricevere.

Condurre le tue ricerche sulla morte di un amico o di un familiare può offrire la chiusura che stai cercando per far fronte alla loro scomparsa. Sebbene possa essere più difficile scoprire la causa della morte di una persona, l’utilizzo di uno dei metodi sopra elencati dovrebbe aiutarti a trovare la conferma se una persona è morta.

Sembra strano ma nonostante viviamo nell’era dell’informatica non è poi così facile ricercare un defunto, o sapere dove è sepolta una persona.

Mata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: