Risotto alla pilota, buono e cremoso. Si fa senza aggiungere brodo né mescolare grazie al trucco dell’imbuto. Il più facile e veloce che c’è

risotto-alla-pilota,-buono-e-cremoso-si-fa-senza-aggiungere-brodo-ne-mescolare-grazie-al-trucco-dell’imbuto.-il-piu-facile-e-veloce-che-c’e


Il risotto alla pilota è una ricetta originaria del mantovano. Il nome prende spunto da chi un tempo era addetto alla pirlatura del riso. E’ il risotto più semplice e facile da preparare in quanto non bisognerà aggiungere né brodo, nè servirà mescolarlo. Basterà solo mettere nel tegame la giusta quantità di riso e acqua per aver un risotto buonissimo e cremoso. La proporzione giusta è 1 parte di  di riso e 2 parti di acqua ( 100 g di riso/ 200 ml di acqua). Un altro segreto per farlo perfetto è scegliere la giusta qualità di riso. Per questa ricetta infatti dobbiamo preferire il Vialone semifino nano o in sostituzione l’Arborio. Scopri altre RICETTE DI RISOTTI facili e golose.

Risotto alla pilota, Ingredienti

350 g di riso Vialone semifino nano o Arborio
350 g di salamella mantovana o salsiccia fresca
100 g di parmigiano o grana grattugiato
70 g di burro
sale q.b

Risotto alla pilota, Procedimento:

Iniziamo a preparare il nostro risotto alla pilota prendendo un tegame e portando a bollore 650 ml di acqua salata. Ora dobbiamo aggiungere 350 grammi di riso con un imbuto. Perchè usiamo l’imbuto? questo strumento serve a far cadere il riso così che venga formata una piramide la cui punta / circa un paio di centimetri) resti fuori dall’acqua. Fate attenzione, se la punta dovesse superare l’acqua di più di 2 cm, aggiungete un po’ di acqua e vicevera, se non dovesse affiorare, toglietene un po’.

Dopo aver calato il riso, aspettate che l’acqua torni a bollire e fate cuocere il riso a fiamma media e senza coperchio per circa 12 minuti. Quando sarò trascorso questo tempo, spegniamo il fuoco e copriamo il riso prima con un canovaccio e poi con un coperchio. Quindi lasciare così a riposo per altri 10 minuti. In questo modo il riso continuerà a cuocere completando la cottura.

Nel frattempo togliere il budello dalla salsiccia e sbriciolarla con una forchetta. Prendiamo quindi un tegame e facciamo sciogliere il burro a fiamma bassa quindi alzare un po’ il fuoco e aggiungere la salsiccia che andrà fatta rosolare. Una volta pronta, scopriamo il riso ormai cotto e condiamolo con la salsiccia e il formaggio grattugiato, Mescolare bene il tutto amalgamando gli ingredienti. Il nostro riso alla pilota è pronto per essere impiattato. Completate con altro parmigiano grattugiato e servire bene caldo, Buon appetito!

Leggi anche: Risotto all’Amalfitana, con limone e rosmarino. Il profumo della costiera a tavola. Facilissimo, goloso e cremoso, pronto in 15 minuti

risotto alla pilota

Risotto alla pilota, buono e cremoso. Si fa senza aggiungere brodo né mescolare grazie al trucco dell’imbuto. Il più facile e veloce che c’è scritto su Più Ricette da Redazione.

0 comments on “Risotto alla pilota, buono e cremoso. Si fa senza aggiungere brodo né mescolare grazie al trucco dell’imbuto. Il più facile e veloce che c’è

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: