Risotto cacio pepe e cozze, attenzione crea dipendenza. I trucchi dello chef per farlo cremoso con il sapore di mare

risotto-cacio-pepe-e-cozze,-attenzione-crea-dipendenza.-i-trucchi-dello-chef-per-farlo-cremoso-con-il-sapore-di-mare


Risotto cacio pepe e cozze, attenzione crea dipendenza. I trucchi dello chef per farlo cremoso con il sapore di mare scritto su Più Ricette da Redazione.

Risotto cacio pepe e cozze, un’esplosioni di sapori di cui non potrete fare più a meno, Una ricetta semplice ma super golosa che potrà deliziare le vostre sere estive, un mix di tradizione romana e pugliese per un piatto davvero unico e cremoso. La preparazione è davvero molto semplice, importante è che puliate bene le cozze prima di utilizzarle. Se non sapete come fare leggete qui. Ecco quindi la ricetta

Risotto patate e cozze, 4 porzioni

  • 350 g riso carnaroli
  • 40 cozze
  • q.b. pecorino romano grattugiato
  • 1 limone non trattato
  • 400 g brodo vegetale
  • q.b. vino bianco secco
  • q.b. Pepe Nero
  • olio evo q.b

Preparazione

Iniziamo con il preparare il brodo, quindi in una pentola mettiamo a bollire dell’acqua con le verdure che avrete in casa ( va bene anche una patata, una zucchina e una cipolla) se non avete a disposizione nulla, si potrà usare anche un dado vegetale. Mettiamo quindi sul fuoco una bella pentola capiente antiaderente e facciamo tostare il riso per circa 3 minuti, aggiungiamo il vino e lasciamo sfumare continuaiamo aggiungendo di volta in volta un po’ di brodo

Intanto che il riso cuoce iniziamo a preparare le cozze, già pulite. In una padella mettiamo l’olio e l’aglio e lasciamo imbiondire, Quindi aggiungiamo le cozze e copriamo con un coperchio. Quando le cozze si saranno aperte togliamole e mettiamole da parte togliendo il frutto dal guscio ( lasciamone giusto qualcuna intera per decorare il piatto). L’acqua che avranno rilasciato dovrà essere filtrata e rimessa sul fuoco.

Continuiamo a cuocere il nostro risotto a cinque minuti dalla cottura ( generalmente occorrono 15/20 minuti se utilizziamo un buon riso) al posto del brodo aggiungiamo poco alla volta l’acqua delle cozze e assaggiamo per regolare di sale. Quando il riso sarà cotto togliamolo dal fuoco, aspettiamo giusto un minuto che non sia bollente e mantechiamo con pecorino romano, un filo d’olio extra vergina di oliva, pepe e infine le nostre cozze senza guscio.

Possiamo quindi impiattare il nostro risotto cacio pepe e cozze guarnendolo con le cozze intere e se vi aggrada una grattugiata di scorza di limone per rendere il piatto ancora più fresco. Questo primo goloso e cremoso può essere abbinato con un buon vino bianco fermo o rosato. Volete altre ricette con le cozze? leggete qua

Lggi anche: Risotto Cacio e pepe di Cannavacciuolo, lo chef svela il trucco per farlo super cremoso: “Ecco l’ingrediente segreto alla fine”

risotto cacio pepe e cozze

Risotto cacio pepe e cozze, attenzione crea dipendenza. I trucchi dello chef per farlo cremoso con il sapore di mare scritto su Più Ricette da Redazione.

0 comments on “Risotto cacio pepe e cozze, attenzione crea dipendenza. I trucchi dello chef per farlo cremoso con il sapore di mare

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: