Risotto cozze e zafferano di Cannavacciuolo, il suo segreto per farli super cremosi: “Aggiungo questo alla fine, deve essere freddo”

risotto-cozze-e-zafferano-di-cannavacciuolo,-il-suo-segreto-per-farli-super-cremosi:-“aggiungo-questo-alla-fine,-deve-essere-freddo”


Il risotto cozze e zafferano è un primo piatto super goloso e facile da preparare, questa ricetta prende ispirazione da una puntata di Cucine da incubo dove lo chef partenopea Antonino Cannavacciuolo preparava questo piatto per un ristorante ” da salvare”. Insomma una idea cremosa che sarà anche più buona del classico spaghetto alle cozze e può essere preparata anche per il pranzo di Ferragosto, sicuramente sarà molto apprezzato. Ma vediamo come si preparara questo semplicissimo piatto.  Leggi altre RICETTE CON LE COZZE

Risotto cozze e zafferano, Ingredienti

  • 200 g di riso
  • 300 g di cozze
  • 1 Bustina di zafferano
  • Burro q.b.
  • aglio 1 spicchio
  • olio evo q.b
  • prezzemolo q.b
  • burro q.b

Preparazione

Iniziamo la nostra preparazione del risotto cozze e zafferano, cominciando a pulire le cozze sotto acqua corrente, quindi prendere una padella bella capiente e mettere a soffriggere uno spicchio d’aglio in abbondante olio di olica evo. Quindi gettare le cozze, coprire con un coperchio e aspettare che si aprino. Una volte aperte togliere le cozze, sgusciarne i 3/4 e mettere da parte. Lasciare anche qualche cozza col guscio per la decorazione finale. Quindi filtrare l’acqua delle cozze e metterla sul fuoco insime a qualche mestolo d’acqua e riportare di nuovo a bollura.

In una nuova padella far sciogliere una noce di burro e quindi far tostare il riso. Quando il riso sarà tostato aggiungere poco alla volta il fumetto con il sugo delle cozze e l’acqua, l’importante è non eccedere ma aggiungerlo di volta in volta quando il riso lo assorbirà. Se non dovesse bastare aggiungere al fumetto ancora qualche mestolo d’acqua e regolare di sale. A metà cottura del riso, prendete un mestolo di brodo e fate sciogliere dentro la bustina di zafferano raggiungendo quel bel colore giallo intenso. Quindi versare lo zafferano con il riso.

A due minuti dalla cottura aggiungere al risotto anche le cozze sgusciate e amalgamate bene con un cucchiaio di legno. Quando il risotto sarà pronto spegnete sotto la fiamma e amalgamate infine con un’altra noce fredda di frigorifero, che darà una cremosità maggiore alla ricetta. Il nostro risotto cozze e zafferano è pronto per essere impiattato. Adagiare sopra qualche cozza ancora intera e una spolverata di prezzemolo tritato, Buon appetito. Leggi altre RICETTE DI ANTONINO CANNAVACCIUOLO

risotto cozze e zafferano 1

Risotto cozze e zafferano di Cannavacciuolo, il suo segreto per farli super cremosi: “Aggiungo questo alla fine, deve essere freddo” scritto su Più Ricette da Redazione.

0 comments on “Risotto cozze e zafferano di Cannavacciuolo, il suo segreto per farli super cremosi: “Aggiungo questo alla fine, deve essere freddo”

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: