Una interrogazione urgente all’indirizzo dell’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, è stata inoltrata questa mattina dal capogruppo di Fratelli d’Italia alla Regione Lazio, Fabrizio Ghera, per richiedere “un immediato intervento delle autorità regionali e di tutte le altre istituzioni competenti per la messa in sicurezza dell’intero sistema fognario del Policlinico Umberto I di Roma”.

Nell’interrogazione è stato richiesto, inoltre, “di predisporre con la massima urgenza un’indagine geofisica accurata e una progettazione mirata al rifacimento dell’intera rete che può sversare liquami nel sottosuolo del nosocomio oltre che in aree limitrofe dell’intero centro capitolino”.

“Ciò che sconcerta – aggiunge Ghera – è che gli uffici tecnici del Policlinico hanno sottoscritto da almeno 10 anni che il sistema fognante necessita di un’urgente ristrutturazione. Malgrado ciò, fino a questo momento, ogni appello è caduto miserabilmente nel vuoto”.