GOSSIP Redazione

Rita Pavone, dolorosa confessione: “Da quando si è ammalato, non l’ho più abbandonato”

rita-pavone,-dolorosa-confessione:-“da-quando-si-e-ammalato,-non-l’ho-piu-abbandonato”

A Verissimo, Rita Pavone si è lasciata andare ad una dolorosa confessione sul fratello: “Da quando si è ammalato, non l’ho più abbandonato”

Rita Pavone confessione
Rita Pavone, la dolorosa confessione su suo fratello. Fonte Foto: Instagram

L’appuntamento con Verissimo non è affatto finito, lo sappiamo benissimo. Da circa due settimane, insieme ad interviste completamente inedite, il programma di Silvia Toffanin continua ad andare in onda. E, soprattutto, continua ad offrire delle vecchie rivelazioni davvero emozionanti. Dopo l’imperdibile intervista di Belen Rodriguez in cui annuncia il sesso del suo secondo bebè della scorsa settimana, nel corso della puntata di Sabato 5 Giugno, abbiamo assistito alla riproposizione di altrettante interviste davvero indimenticabili. È il caso, ad esempio, di quella dedicata a Rita Pavone.

Leggi anche –> Rita Pavone, qual è esattamente la sua età? Ve lo sarete chiesti in molti

Nel corso della sua intervista a Verissimo, Rita Pavone si è ampiamente raccontata alla padrona di casa. E, oltre a ripercorrere la sua vita e la sua carriera, la storica cantante non ha perso occasione di potersi lasciare andare ad una dolorosa confessione su suo fratello Cesare recentemente scomparso.

Rita Pavone, la confessione sul fratello: il dramma

Si è ampiamente raccontata senza troppi peli sulla lingua, Rita Pavone nel corso di una sua recentissima intervista a Verissimo. È proprio alla padrona di casa che la famosissima cantante non ha affatto potuto fare a meno di raccontare della sua famiglia e della sua infanzia. E, soprattutto, del suo rapporto con suo fratello minore Cesare. Purtroppo, recentemente l’uomo si è ammalato e poi scomparso. Ed è proprio in merito a questa scomparsa che la Pavone si è mostrata particolarmente affranta.

Leggi anche –> Rita Pavone, sapete come ha conosciuto il marito Teddy Reno? Non immaginereste mai!

Quando Cesare era davvero piccolissimo, Rita Pavone era nel boom del suo successo. Ed è proprio per questo motivo che, come raccontato dalla diretta interessata, è come se il giovanissimo Cesare avesse avvertito una sorta di forma di abbandono. “Io mi sono sentita molto responsabile in tutta la mia vita”, ha detto Rita Pavone. Continuando, poi, a dire che quando ha scoperto la sua malattia, ha deciso di non abbandonarlo più. “Non l’ho mai lasciato un minuto da solo da quando si è ammalato fino a quando è andato via”, ha detto ancora.

Rita Pavone confessione
Fonte Foto: Instagram

Insomma, una dolorosa confessione, c’è da ammetterlo. E che, soprattutto, sottolinea l’immenso e speciale rapporto che c’era tra Rita Pavone e suo fratello Cesare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: