HOME spettacolo

Rita Soro: Era troppo impegnata a cercare la vera luce dentro di lei per curarsi del buio….



Era troppo impegnata a cercare la vera luce dentro di lei per curarsi del buio nel quale volevano intrappolarla. Aveva imparato ad amare la sua ombra, a smussare gli angoli bui per trasformarli in sfere di luce. Nelle sue notti oscure brillavano più di una luna, era una sinfonia di palle luminose. Le parole amorevoli creano forme perfette, e così era il suo mondo. Aveva conosciuto la cattiveria, l’avevano bagnata d’invidia, cercando di catturala in forme disarmoniche. Ma lei sapeva cantare con il cuore e così trasformò le male lingue in forme perfette, angoli retti, cubi nei quali potevano solo esprimersi parole d’amore. Nel caos delle ombre lei volteggiava con palle luminose. La sua vita era come un sogno fatto di luci e forme splendide.

0 comments on “Rita Soro: Era troppo impegnata a cercare la vera luce dentro di lei per curarsi del buio….

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: