Food & Drink

Roastbeef con salsa di senape

roastbeef-con-salsa-di-senape

roastbeef con salsa di senape

Il roastbeef con salsa di senape è una variante saporita del classico all’inglese, semplice da fare e che non richiede troppo tempo, con un risultato ottimo e gustoso, perfetto come piatto veloce o per le cene in compagnia.

L’importante in questa ricetta è conoscere il peso della carne per poter valutare il tempo di cottura, legare la carne e, se non si ha l’affettatrice, dotarsi di un buon coltello affilato per tagliare il roastbeef, rigorosamente da freddo e dopo averlo fatto riposare.

Per non sbagliare ricordate alcuni suggerimenti: usate tutti gli ingredienti a temperatura ambiente, ricordate che il tempo di cottura (risultato rosato) dipende dal peso della carne: se aumenta il peso, proporzionate i tempi di cottura, scegliete la senape e l’olio extravergine secondo i vostri gusti: più forti o delicati, decidete voi;

Se poi non riuscite a reperire le spezie fresche, a fine stagione essiccate rosmarino e salvia nella stessa proporzione e frullate con sale grosso, 1 cucchiaio di sale ogni 3 cucchiai di spezie essiccate (in modo da non avere uno sbilanciamento eccessivo di sale quando lo usate), mentre per une nota più rustica potete usare la senape all’antica, oppure aggiungere 1 cucchiaio di semi di senape leggermente pestati col mortaio.

Servitelo con il tocco di fleur de sel davanti ai vostri ospiti e non vi pentirete del connubio d’aromi.

roastbeef con salsa di senape interno

Durata

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Tempo totale: 25 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 600 g Manzo taglio roastbeef o codino
  • 3 cucchiai Senape
  • Olio Extravergine D’Oliva
  • 1 rametto Rosmarino tritato finemente
  • 3 foglie Salvia tritate finemente
  • Sale Fino
  • Pepe Nero
  • Fleur De Sel per servire

Preparazione

Per preparare la ricetta del roastbeef con salsa di senape, accendete il forno a 220° C.

Legate la carne con uno spago in modo che non perda la forma in cottura (potete fare una legatura continua, oppure più semplicemente legate singolarmente ogni 2 cm il pezzo di manzo).

In una ciotola unite la senape, un cucchiaio d’olio, le spezie, una presa di sale e due macinate di pepe, emulsionate bene con una frustina.

Prendete la carne, versatevi sopra il composto e massaggiate a fondo con le mani, in modo da avvolgerla completamente con l’emulsione, quindi appoggiatela in una teglia un po’ più grande del pezzo di carne, dove avrete versato 3 cucchiai d’olio.

roastbeef con salsa di senape marinatura

Infornate subito nel ripiano intermedio del forno già a temperatura.

Dopo 10 minuti prelevate la teglia e girate di 180 gradi la carne senza forarla, quindi infornate nuovamente per altri 5 minuti in modo che risulti rosolata su entrambi i lati.

Togliete dal forno, avvolgete con carta alluminio formando un pacchetto chiuso e fate raffreddare completamente.

Tenete da parte la salsa residua, se preferite in un pentolino per servire poi il piatto tiepido (a cui poi unirete anche i succhi residui rilasciati nel pacchetto d’alluminio).

Una volta raffreddata, eliminate lo spago ed affettatela con uno spessore di 3-5 mm.

Adagiate su un piatto, versate la salsa a piacere (fredda o calda), cospargete con un pizzico di fleur de sel e servite subito, accompagnato da patate al forno o un’insalata di stagione.

roastbeef con salsa di senape fetta

0 comments on “Roastbeef con salsa di senape

Leave a Reply

%d bloggers like this: