Situato in Romagna, Sacramora 12 si compone di vari edifici, collegati da ampi spazi verdi attrezzati, formanti una urbanistica complessa e articolata. Offre due tipi di soggiorno: in casa, oppure in suite. Una casa di vetro, una casa razionalista ed un granaio – più altri servizi – sono gli edifici ristrutturati che possono essere abitati per intero oppure nelle 5 suites che li compongono: Loft, Rossa, Carolina, Verde e D’Artista.  Ogni tipologia di alloggio, oltre a godere di tutti i comfort, si apre sul paesaggio circostante.

Sacramora 12, un agriturismo di design fondato da due architetti. La casa di vetro.

Sacramora 12 è diretto da Miria Rava, mentre il progetto architettonico che ha riconvertito una proprietà agricola di famiglia è stato pensato da Rita Rava e Claudio Piersanti, immaginando spazi sorprendenti arricchiti da opere d’arte contemporanea e da una selezione di oggetti di design che va dai classici degli anni trenta, ai capolavori italiani degli anni sessanta e fino ai giorni nostri.

Sacramora 12, un agriturismo di design fondato da due architetti. La casa di vetro.

L’elemento caratterizzante di questa struttura alberghiera è l’incredibile selezione di arte, di arredo e design dei suoi interni. L’agriturismo, infatti, è stato fondati da due architetti che negli anni hanno creato una collezione di design e di arte che ora potete ammirare da Sacramora 12. Qui si dorme, infatti, in alloggi che sembrano capsule anni Settanta, ma immersi in un giardino privato con siepi di sette metri e lunghissime aiuole. La natura è protagonista a Sacramora 12 con un ampio parco che comprende un giardino di erbe officinali, un orto con vasche rialzate, ed un frutteto con varietà diverse che si estende fino alla zona produttiva del podere. Un luogo dunque dove ciascuno potrà godere di un proprio ampio spazio, personale o da condividere.

Sacramora 12, un agriturismo di design fondato da due architetti. La casa razionalista.

Il diavolo sta nel dettaglio, e nei dettagli si ritrova la personalità e l’attenzione di chi gestisce questo posto. All’interno della struttura c’è anche, infatti, una biblioteca di design, arte, ceramica e graphic novel, con testi recentissimi ed altri ormai introvabili, corollario ad un altro gioiello: un museo dedicato alla figura di Philippe Artias, artista francese che fu amico di Picasso. Dentro questi spazi incredibili viene servita la colazione, rigorosamente fatta in casa con una vasta scelta di cibi tipici del territorio e prodotti naturali coltivati direttamente.

Sacramora 12, un agriturismo di design fondato da due architetti. Il granaio.