HOME

San Francisco, gli Oscar del webRiconoscimento al nostro sito

San Francisco, gli Oscar del webRiconoscimento al nostro sito

SAN FRANCISCO. L’Abruzzo ha partecipa all’Oscar del web grazie al sito internet del Centro. A San Francisco sono stati assegnati gli Online Journalism Awards, i premi ai migliori siti del mondo. Il nostro sito ha partecipato insieme alle grandi testate giornalistiche del pianeta ed è stato superato solo in finale dal sito kazako di Radio Azattyq, Radio Free Europe/Radio Liberty’s.

La testata del Kazakistan ha vinto il primo premio nella categoria riservata ai siti di informazione di dimensioni più piccole e di lingua non inglese. I giurati dell’ Online News Association (Ona), la più importante associazione del settore, lo hanno preferito al nostro sito e a quello degli spagnoli di Lainformacion.com.

Il sito kazako si è contraddistinto nel 2009 non solo per la qualità del giornalismo, ma per la tenacia e il coraggio con cui si è opposto al governo del paese, che minacciava la libertà di stampa. In Kazakistan è stato pubblicato un libro molto critico nei confronti del presidente della Repubblica. Le autorità locali hanno imposto la censura, ma Radio Azattyq non ha rispettato il divieto e non ha ceduto alle minacce. I colleghi kazaki non solo hanno difeso il diritto dei cittadini a essere informati, ma hanno costretto il governo a fare marcia indietro.

Il Centro è arrivato in finale grazie all’aggiornamento costante e al lavoro svolto durante il terremoto e in occasione del G8. Ciò che accadeva all’Aquila e nelle zone sconvolte dal sisma è stato raccontato su http://www.ilcentro.it minuto per minuto, fin dalle prime ore successive alla scossa del 6 aprile. Grazie al contributo dei lettori e una squadra ad hoc di professionisti, ha costruito un database ricercabile con le biografie e le immagini di tutti coloro che hanno perso la vita a causa del terremoto. In occasione del G8 un team apposito è stato inviato nella caserma di Coppito. E ogni giorni il sito riporta le più importanti notizie della nostra regione.

Uno sforzo e un impegno che hanno garantito al Centro il riconoscimento di”General excellence in online journalisme”. Un attestato che accomuna il nostro sito a quello delle più grandi testate giornalistiche presenti ieri a San Franciso. Luigi Vicinanza, direttore del Centro, e Pier Vittorio Buffa, che coordina i siti web dei giornali locali del Gruppo Espresso, hanno rappresentato la nostra testata e sono stati a fianco ai responsabili di testate come il New York Times, la Bbc e l’Espn.

Il Centro è il primo sito italiano ad arrivare in finale agli Oscar del web. L’Ona premia ogni anno i siti internet capaci di coniugare l’informazione con l’innovazione tecnologica e la multimedialità. L’Online News Association è nata nel 1999 come associazione americana che riunisce i giornalisti online. L’organizzazione si è poi allargata ai professionisti di altri paesi. Al momento i membri sono 1.700, tra cui anche degli accademici. (g.b.)

Leave a Reply

%d bloggers like this: