Scaloppine di pollo ai funghi porcini secchi, il piatto veloce salva cena con una cremina golosa

scaloppine-di-pollo-ai-funghi-porcini-secchi,-il-piatto-veloce-salva-cena-con-una-cremina-golosa


Le scaloppine ai funghi sono un prelibato secondo piatto a base di fettine di carne diffuso nella tradizione culinaria italiana, soprattutto in quella emiliana nelle zone appenniniche, dove si trovano prelibati funghi porcini.

Il metodo di conservazione tradizionale tramite essiccatura, permette di assaporare i funghi porcini in tutta la loro essenza ed irresistibile profumo, in tantissime succulente preparazioni: primi piatti risotti, pasta, sughi e secondi piatti.

Una ricetta molto semplice da preparare anche per coloro che sono poco esperti: le scaloppine di pollo ai funghi porcini secchi uniscono la morbidezza della carne di pollo con l’aroma dei funghi, in una pietanza dal sapore delicato e raffinato, avvolta in una deliziosa salsa cremosa, ma priva di panna.

Scaloppine di pollo ai funghi porcini secchi

Ingredienti per 4 porzioni

  • 400 g di fettine di petto di pollo
  • 40 g di funghi porcini di Borgotaro IGP, secchi
  • uno scalogno a tritato
  • uno spicchio di aglio
  • un bicchiere di vino bianco secco
  • 50 g di burro
  • olio extravergine d’oliva
  • un piatto di farina
  • sale e pepe
  • scaglie di Parmigiano Reggiano DOP

Scaloppine di pollo ai funghi porcini secchi

Procedimento

Mettete i funghi porcini secchi in una scodella e copriteli completamente con acqua tiepida, lasciandoli in ammollo per almeno mezz’ora.

Nel frattempo preparate le scaloppine: infarinate le fettine di carne da entrambi i lati, scrollandole delicatamente per eliminare la farina in eccesso;
versate un filo di olio in un tegame, unite il burro, fate rosolare l’aglio e lo scalogno, quindi adagiate le fettine infarinate e fatele dorare a fuoco medio;
alzate la fiamma e sfumate con il vino bianco, cuocendo per 2 minuti fino a che sarà evaporato e si sarà formata una cremina.

Unite i funghi porcini con il loro liquido di ammollo, aggiustate di sale e lasciate restringere il sugo a fuoco basso per circa 5 minuti, finché non si formerà una salsina densa e cremosa.

Trasferite le scaloppine di pollo ai funghi porcini secchi nel piatto di portata o vassoio e servite cospargendole con parmigiano a scaglie ed una spolverata di pepe.

Scaloppine di pollo ai funghi porcini secchi

ricette dal blog Caos&Cucina 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef
e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Scaloppine di pollo ai funghi porcini secchi, il piatto veloce salva cena con una cremina golosa scritto su Più Ricette da Redazione.

Vito Califano

0 comments on “Scaloppine di pollo ai funghi porcini secchi, il piatto veloce salva cena con una cremina golosa

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: