cronaca

Serie A, lo “spezzatino” è servito: 10 partite in 10 orari diversi, si va verso l’ufficialità

serie-a,-lo-“spezzatino”-e-servito:-10-partite-in-10-orari-diversi,-si-va-verso-l’ufficialita

sky dazn

Lunedì in assemblea di Lega si discuterà sull’approvazione dello “spezzatino”: il weekend di Serie A con le 10 partite in 10 orari diversi

Da qualche anno ci si stava indirizzando verso questa direzione, alla faccia del “calcio dei tifosi”, delle polemiche e dell’ipocrisia su Superlega e tutto il resto. Ma in vista della prossima stagione si va verso un weekend di Serie A “spezzatino”, e questa volta nel vero senso della parola: le 10 partite di giornata in 10 orari diversi, dal sabato al lunedì. Motivo? Eliminare possibili blackout di traffico sulla rete di Dazn, la quale potrebbe soffrire eventuale sovraccarico di utenti nello stesso momento. Una soluzione, insomma, per favorire nuovamente l’ormai esplicito strapotere delle televisioni.

Lunedì si parlerà di questa soluzione in assemblea di Lega, come scrive Gazzetta.it, ma la direzione intrapresa è quella. Il programma dovrebbe prevedere quattro partite al sabato (14.30, 16.30, 18.30, 20.45), cinque alla domenica (12.30, 14.30, 16.30, 18.30, 20.45) e il posticipo del lunedì alle 20.45.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: