attualità

Serie D, al “Curlo” arriva il Bisceglie per affrontare un Fasano lanciato verso i play-off

serie-d,-al-“curlo”-arriva-il-bisceglie-per-affrontare-un-fasano-lanciato-verso-i-play-off


Nella quart’ultima giornata ecco il derby che evoca ricordi passati di serie C

FASANO ­– Si ritorna a giocare tra le mura amiche per un turno infrasettimanale che chiude la quart’ultima giornata. Al “Curlo” arriva il Bisceglie invischiato nella lotta per la salvezza, reduce dalla buona prova di domenica scorsa sul sintetico del “Paudice”, contro la diretta concorrente San Giorgio (0-0). I nerazzurri sono alle prese con una stagione tribolata che ha visto il cambio della panchina più volte con la squadra che solo di recente è stata affidata alla cura di Ivan Tisci. Il tecnico che è succeduto a Danilo Ruffini, esonerato e poi richiamato sulla panca ed ancora esonerato, è alla ricerca del terzo risultato utile consecutivo per alimentare la corsa verso un posto nei play-out, abbandonando la penultima posizione che significherebbe retrocessione diretta. Infatti in precedenza i nerazzurri stellati hanno centrato la vittoria interna contro il Sorrento (3-1). Il tecnico ospite non potrà disporre del trequartista Facundo Coria, alle prese con i postumi della distorsione alla caviglia rimediata a San Giorgio, mentre rientrano fra i convocati i centrocampisti Mauro Bottari e Davide Liso. È probabile che il 48enne allenatore originario di Genova possa variare alcuni interpreti in difesa e in mediana, anche per via dei numerosi impegni ravvicinati. Il modulo tattico sarà il 4-3-1-2 con in avanti la coppia composta da Gonzalo Urquijo e Pablo Acosta, il bomber è Tommaso Coletta, quattro reti all’attivo.

Per i locali non ci sarà difensore Mariano Del Col, squalificato, mentre è in forte dubbio la presenza del bomber Vincenzo Corvino, alle prese con un risentimento muscolare accusato negli scorsi giorni. Scalpitano per andare in campo il difensore Rodrigo Calligari, mentre in avanti in pole c’è Ignazio Battista. I biancazzurri sono reduci dallo scivolone di Nola (2-1), dove è emersa una sconfitta in rimonta che ha confermato il momento non proprio esaltante lontano da casa. Un derby che potrebbe rilanciare le quotazioni dei biancazzurri in ottica play-off, anche se l’obiettivo della terza posizione è condizionato dall’esito delle dirette concorrenti.

Per gli amanti delle statistiche all’andata l’Us Fasano espugnò il “Ventura” con un pirotecnico 3-4 (rete decisiva di Franco Sosa in pieno recupero). Saranno tre gli ex della gara: Facundo Urquiza, Alessio Tuttisanti e Angelo Rubino, quest’ultimo fasanese doc, cresciuto nelle giovanili biancazzurre.

Fischio d’inizio fissato alle ore 20 al “Curlo” con la direzione di gara affidata a Domenico Castellone di Napoli.

L’articolo Serie D, al “Curlo” arriva il Bisceglie per affrontare un Fasano lanciato verso i play-off proviene da GoFasano.

0 comments on “Serie D, al “Curlo” arriva il Bisceglie per affrontare un Fasano lanciato verso i play-off

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: