Spaghetti ai 7 cacio e pepe, più buona della classica con il metodo della doppia acqua. La mangerete sempre così

spaghetti-ai-7-cacio-e-pepe,-piu-buona-della-classica-con-il-metodo-della-doppia-acqua.-la-mangerete-sempre-cosi


Gli spaghetti o i tonnarelli o ancora i bucatini cacio e pepe sono uno dei piatti più amati dagli Italiani. La ricetta tradizionale è, senza dubbio,  quella romana ma nel corso degli anni ci sono state tante variazioni. Ad esempio è stato aggiunto il pistacchio oppure sono stati utilizzati vari tipi di pepe o ancora sono stati fatti alla brace. Ebbene, la ricetta che vi indico prevede le ultime due variazioni per un piatto del tutto innovativo ma che vi farà leccare i baffi.

Ingredienti per 4 persone.

  • 400 g  di spaghetti o bucatini o tonnarelli
  • 270 g di g pecorino
  • 250 g di Parmigiano Reggiano
  • miscela di sette pepi a piacere (pepe nero, pepe rosa, pepe bianco e pepe del Madagascar)
  • sale q.b.

Preparazione degli spaghetti cacio e 7 pepi.

Per prima cosa cuocete gli spaghetti in acqua bollente e salata per  circa 6 minuti. Successivamente fate scendere la temperatura dell’acqua mettendo il fuoco al minino in nodo che scenda a circa 60‑70 °C e fatela cuocere per altri 6 minuti. Dopodiché scolateli e tamponateli con un panno da cucina. Metteteli poi su una griglia a fuoco medio e copriteli per circa  8-10 minuti con un coperchio e girateli un paio di volte.

Stesso sulla griglia, insaporiteli con i pecorino e parmigiano. Scaldate poi 180 g d’acqua di cottura e quando bollirà versate i pepi e uniteci gli spaghetti e i formaggi grattugiati. Amalgamate il tutto creando una crema. Infine, servite gli spaghetti e fate un’altra bella spolverata sia dei formaggi che dei pepi. Buon appetito! Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef 

Leggi anche: Spaghetti alla Natalina, da fare nel veglione. Più buoni ed economici di quelli alle vongole. Si preparano in 10 minuti

cacio e pepe

Spaghetti ai 7 cacio e pepe, più buona della classica con il metodo della doppia acqua. La mangerete sempre così scritto su Più Ricette da Imma.

Ufficio Stampa

0 comments on “Spaghetti ai 7 cacio e pepe, più buona della classica con il metodo della doppia acqua. La mangerete sempre così

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: