Spaghetti alla Bersagliera, Altro che aglio e olio. Ecco come diventano rossi, non è la salsa. Più buoni dei classici e pronti in 5 minuti

spaghetti-alla-bersagliera,-altro-che-aglio-e-olio-ecco-come-diventano-rossi,-non-e-la-salsa.-piu-buoni-dei-classici-e-pronti-in-5-minuti


Gli Spaghetti alla bersagliera sono una variante in rosso dei tradizionali spaghetti aglio olio e peperoncino. Come la versione classica questo primo è facilissimo e molto veloce per una cena o un pranzo dell’ultimo minuto. La ricetta è infatti molto simile a quella dell’aglio e olio con una variazione, ovvero si aggiunge non la salsa bensì il concentrato di pomodoro ( che trovate facilmente in tubetto in qualsiasi supermarcato). Il nome bersagliera è dato proprio dal fatto che sono un primo piatto facile e veloce. Vediamo quindi come si preparano.

Spaghetti alla Bersagliera, Ingredienti per 2 persone:

160 g di spaghetti
olio extravergine d’oliva q,b
q.b. peperoncino
2 spicchi aglio
1 cucchiaio concentrato di pomodoro

Spaghetti alla Bersagliera, Preparazione

Gli spaghetti alla bersagliera  sono una ricetta semplice che possiamo considerare come un connubio perfetto tra una pasta aglio olio e un’arrabbiata, solo che al posto della classica salsa serve i concentrato di pomodoro. Iniziamo la preparazione mettendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e aspettiamo che bolla. Quando arriva alla temperatura desiderata mettiamo in cottura anche gli spaghetti secondo i tempi riportati in confezione.

Nel frattempo mettiamo sul fuoco una padella con abbondante olio extra vergine di oliva e aggiungete anche i due spicchi di aglio scamiciati e schiacciati. Fate in modo che l’olio arrivi a ricoprire quasi interamente l’aglio e mettete a fuoco basso. Quando l’aglio si sarà leggermente indorato, aggiungete anche il peperoncino spezzettato a piacere e fate rosolare il tutto ancora un paio di minuti.

A questo punto aggiungete anche il cucchiaio di concentrato di pomodoro e fate in modo che si sciolga completamente nell’olio. Un minuto prima della fine della cottura, scolate la pasta conservando ancora l’acqua di cottura, e versatela nella padella, facendola saltare ancora per qualche minuto aggiungendo un mestolo o due di acqua di cottura. Il risultato sarà una pasta aglio , olio. peperoncino al pomodoro molto cremosa e pronta davvero in 5 minuti

Scolate la pasta quando è arrivata in cottura e saltatela in padella con un 2 cucchiai di acqua di cottura, il risultato finale sarà una pasta aglio olio e peperoncino rossa ma cremosa come con un sugo al pomodoro, il vantaggio è che se usate pasta che cuoce velocemente in 5 minuti è pronta! I nostri spaghetti alla bersagliera sono pronti. Un consiglio per il vino da abbinare. Se preferite un bianco sarebbe perfetto un Gavi, se invece volete abbinare un bel rosso, un Aglianico del Vulture farà al caso vostro. Buon appetito!

Leggi anche: Spaghetti arriminati, la ricetta siciliana con il trucco della nonna per farla super cremosa: “Cosa si mette nell’acqua della pasta”

spaghetti alla bersagliera

Spaghetti alla Bersagliera, Altro che aglio e olio. Ecco come diventano rossi, non è la salsa. Più buoni dei classici e pronti in 5 minuti scritto su Più Ricette da Redazione.

0 comments on “Spaghetti alla Bersagliera, Altro che aglio e olio. Ecco come diventano rossi, non è la salsa. Più buoni dei classici e pronti in 5 minuti

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: