Spaghetti alla Carbonara. Bruno Barbieri svela il suo trucco: “Cosa aggiungo alle uova, così diventa una crema”

spaghetti-alla-carbonara.-bruno-barbieri-svela-il-suo-trucco:-“cosa-aggiungo-alle-uova,-cosi-diventa-una-crema”


La Carbonara è uno dei piatti più buoni della cucina italiana e il grande e noto chef Bruno Barbieri spiega la sua versione super cremosa e buonissima. La particolarità della carbonara di Barbieri è che la cottura viene terminata in forno. Ma non solo un altro segreto di Barbieri è quello di aggiungere lo stracchino alle uova sbattute. Proprio lo stracchino infatti rende questa carbonara ancora più cremosa della solita e infine la gratinatura finale da un tocco di croccantezza che la rende davvero unica. Vediamo quindi come prepararla.

Carbonara, Ingredienti

  • Spaghetti 320 grammi
  • guanciale al pepe 320 grammi
  • Pecorino 100 grammi
  • uova 2
  • stracchino 250 grammi
  • sale q.b
  • pepe q.b
  • burro q.b

Preparazione

Iniziamo la preparazione della carbonara al forno preparando tutti gli ingredienti. Quindi tagliamo a cubetti il guanciale e mettiamolo in una pentola sul fuoco facendolo rosolare nel suo stesso grasso sciolto. Spegnete quando sarà diventato bello croccante. Ora prendiamo una ciotola e mettiamo dentro lo stracchino, quindi aggiungiamo anche le tre uova intere.

Uniamo allo stracchino e alle uova anche i 70 grammi di pecorino grattugiato e una macinata di pepe abbondante, a questo punto frullate tutto con un mixer a immersione fino a che il tutto diventa un crema liscia e golosa. Mettiamo ora sul fuoco una pentola capiente con abbondante acqua salata ( solo leggermente salata in quanto il guanciale è già molto sapido), facciamo cuocere la pasta e scoliamola al dente.

Una volta scolata, versatela nella ciotola con la crema di uova e stracchino e mescolate bene. Aggiungete infine anche il guanciale croccante e mettete tutto in una pirofila da forno imburrata. Completate con una spolverata di pecorino grattugiato e infornate a 180 gradi e lasciate in cottura fin quando la superficie non sarà ben gratinata. Quando sarà pronta, sfornate e servite bella calda.

Qualche variante: in questa ricetta sono stati usati gli spaghetti ma andrà bene anche la pasta corta come penne o rigatoni. E’ fondamentale che la pasta sia cotta molto al dente per evitare che scuocia nel forno. Utilizzate ingredienti di ottima qualità, soprattutto il pepe fresco e il pecorino buono. Volendo si può aggiungere alle uova anche del latte per rendere il tutto ancora più cremoso. In alternativa al pecorino può essere utilizzato anche il parmigiano, e invece del guanciale andrà bene anche la pancetta affumicata.

Leggi anche: Rigatoni alla Carbonara della Sora Lella: i più buoni di Roma. L’uovo intero e il parmigiano, tutti i segreti per farla perfetta

 

spaghetti alla carbonara

Spaghetti alla Carbonara. Bruno Barbieri svela il suo trucco: “Cosa aggiungo alle uova, così diventa una crema” scritto su Più Ricette da Redazione.

Vito Califano

0 comments on “Spaghetti alla Carbonara. Bruno Barbieri svela il suo trucco: “Cosa aggiungo alle uova, così diventa una crema”

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: