Spaghetti alla San Giovannella, il primo da leccarsi i baffi. Cremoso e veloce, si fa in 10 minuti tutto in padella

spaghetti-alla-san-giovannella,-il-primo-da-leccarsi-i-baffi.-cremoso-e-veloce,-si-fa-in-10-minuti-tutto-in-padella


Spaghetti alla San Giovannella, il primo da leccarsi i baffi. Cremoso e veloce, si fa in 10 minuti tutto in padella. Piatto semplice e gustoso, gli questi spaghetti possono essere cucinati in maniera veloce e semplice. Andiamo quindi a vedere come si preparano e quali sono gli ingredienti.

Ingredienti

  • 500 g di spaghetti
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio evo q.b.
  • 400 g di macinato di carne
  • sale e pepe q.b.
  • 400 g di funghi champignon
  • 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 150 g di mozzarella
  • 300 ml di panna da cucina
  • grana grattugiato q.b.

Preparazione

Prepariamo questa ricetta semplicissima partendo dal prendere una padella capiente, magari con i bordi e rosoliamo per qualche minuto gli spicchi d’aglio in un giro d’olio ( non lesinate, ma non abbondante dato che sono molto conditi). Una volta l’aglio sarà colorato aggiungiamo i funghi champignon e facciamoli rosolare per qualche minuto. Aggiustiamo di sale e mettiamo del pepe.

Mescoliamo ogni tanto e mettiamo la carne tritata. Comincerà a cacciare il suo siero, facciamo asciugare, ma ma non secchiamola ( quindi occhio alla cottura). Mettiamo anche il concentrato di pomodoro e mescoliamo. A questo punto spegniamo la fiamma: aggiungiamo la panna mescoliamo bene.

Mentre facciamo il nostro sugo mettiamo una pentola con dell’acqua sul fuoco. Portiamo ad ebollizione, caliamo la pasta e saliamo. Una volta che la pasta sarà cotta scoliamo la stessa pasta nel sugo ( se vi aiutate con un mestolo dentellato per spaghetti vedrete che porterete con la stessa pasta l’acqua di cottura). Fate asciugare il sugo e una volta raggiunta la sua cremosità spegnete la fiamma e aspettate un paio di minuti. Spolverate del grana e buon appetito. Se vi è piaciuta la ricetta continuate a leggere i nostri primi piatti

 

 

 

Spaghetti alla San Giovannella, il primo da leccarsi i baffi. Cremoso e veloce, si fa in 10 minuti tutto in padella scritto su Più Ricette da Redazione.

0 comments on “Spaghetti alla San Giovannella, il primo da leccarsi i baffi. Cremoso e veloce, si fa in 10 minuti tutto in padella

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: