CUCINA Tuttofabrodo

Spaghetti Alle Vongole Con Pomodorini, La Ricetta Di Tessa Gelisio

La ricetta di Tessa Gelisio degli spaghetti con le vongole e i pomodorini, il primo piatto buonissimo che piace sempre a tutti ma la conduttrice di Cotto e Mangiato ha un segreto da svelare. Un suo amico chef le ha spiegato un modo diverso per aprire le vongole. Certo è un modo particolare perché le vongole vengino un po’ lessate ma allo stesso temo va via l’eventuale sabbia. Il risultato degli spaghetti alle vongole e pomodorini sembra davvero ottimo. Non perdete questa e le altre ricette Cotto e Mangiato, ecco come si fanno degli ottimi spaghetti con vongole che Tessa completa con il prezzemolo fresco tritato. 

RICETTE COTTO E MANGIATO DI TESSA GELISIO – SPAGHETTI CON LE VONGOLE E POMODORINI Ingredienti e preparazione: facciamo bollire l’acqua nella pentola. Versiamo 1 kg di vongole nel colino e quando l’acqua bolle immergiamo il colino nella pentola. Quando le vongole si aprono alziamo il colino ma non buttiamo l’acqua. Sgusciamo parte delle vongole. 

In padella scaldiamo un po’ di olio e facciamo rosolare lo spicchio d’aglio, aggiungiamo i pomodori freschi tagliati a pezzi, saliamo ma senza esagerare.

Cuociamo 320 g di spaghetti in acqua bollente e salata, li scoliamo molto al dente e versiamo nella padella con il sughetto. Adesso facciamo risottare gli spaghetti aggiungendo prima le vongole, sia sgusciate che intere, e poi un po’ alla volta l’acqua che abbiamo tenuto da parte, ovviamente bollente. Facciamo saltare e portiamo a cottura. Facciamo attenzione con il sale, controlliamo sempre. Serviamo gli spaghetti alle vongole completando con il prezzemolo fresco tritato e un giro di olio di oliva. 

L’idea di aprire le vongole nel colino e in acqua bollente è da copiare, solo così potremo dire se è un modo giusto anche se ci sembra che il sapore poi potrebbe andar perso. Non perdete le altre ricette Cotto e Mangiato, dai primi piatti ai dolci.

0 comments on “Spaghetti Alle Vongole Con Pomodorini, La Ricetta Di Tessa Gelisio

Leave a Reply

%d bloggers like this: