Spaghetti con le cozze, tutti i segreti e i consigli di nonna Anna per uno dei piatti dell’estate

spaghetti-con-le-cozze,-tutti-i-segreti-e-i-consigli-di-nonna-anna-per-uno-dei-piatti-dell’estate


Gli spaghetti con le cozze, sono un piatto classico della cucina di mare.  Facile e veloci da preparare, ottimi in ogni occasione, e sempre pronti in ogni periodo dell’anno. Esistono infiniti modi per preparare questo fantastico primo piatto, l’importante è che le cozze siano sempre freschissime. Il condimento può essere preparato usando le sole cozze, oppure è possibile abbinarle a verdure, oppure ad altri frutti di mare, molluschi, crostacei, in bianco, oppure con la salsa, insomma date sfogo alla vostra fantasia.

La ricetta che di seguito andremo a preparare, è quella che faceva sempre nonna Anna, prevede che le cozze siano aperte tutte crude, messe in un colino, in modo da eliminare il liquido in eccesso, che ovviamente andrà recuperato tutto, e unito all’acqua di cottura della pasta. Ma adesso armatevi di tanta pazienza e prepariamo questo primo piatto.

Ingredienti:

  • 160 gr spaghetti
  • 500 kg cozze
  • 2 peperoni cruschi
  • 1 limone non trattato
  • 3 foglioline di basilico
  • Vino bianco
  • Olio evo
  • 1 peperoncino
  • 1 spicchio d’aglio

 

Procedimento:

Per preparare gli spaghetti con le cozze di nonna Anna, iniziate a pulire e lavare le cozze. Con l’aiuto di un coltellino, apritele e prelevate il frutto, posizionandolo in un colino, mi raccomando recuperate tutta l’acqua presente nei frutti.

In una capiente padella, fate soffriggere l’aglio ed il peperoncino, poi eliminateli. Nello stesso olio friggete per qualche secondo i peperoni cruschi, posizionateli su un foglio di carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso. Grattugiate la buccia del limone, mettetela in una tazzina, unite un poco d’olio evo, e fate riposare

Portate l’olio a temperatura, unite le cozze, sfumate con il vino bianco, fate evaporare l’alcol e spegnete la fiamma. Cuocete la pasta in acqua leggermente salata, aggiungendo l’acqua recuperata dalle cozze. Mentre la pasta cuoce, tritate le foglioline di basilico, ed unitele nella padella. Colate gli spaghetti al dente direttamente nella padella, amalgamate velocemente, unite anche l’olio aromatizzato al limone. Impiattate, completando il piatto con il peperone crusco spezzettato.

Spaghetti con le cozze, tutti i segreti e i consigli di nonna Anna per uno dei piatti dell’estate scritto su Più Ricette da Michele.

0 comments on “Spaghetti con le cozze, tutti i segreti e i consigli di nonna Anna per uno dei piatti dell’estate

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: