Spaghetti interrati di Sal De Riso, il piatto della Costiera Amalfitana con il tocco segreto del maestro Pasticciere

spaghetti-interrati-di-sal-de-riso,-il-piatto-della-costiera-amalfitana-con-il-tocco-segreto-del-maestro-pasticciere


Spaghetti interrati di Sal De Riso, il piatto della Costiera Amalfitana con il tocco segreto del maestro Pasticciere. Una pietanza unica che ormai si cucina sempre: tradizionalmente si propone il giorno della Vigilia di Natale. Questo periodo non è certo quello delle festività natalizie, ma sicuramente qualche ingredienti lo potete trovare sempre.

Saporito, pieno di gusto, facile e veloce da preparare può essere una valida alternativa a tantissimi piatti estivi. Lo potete proporre una sera d’estate con un buon bicchiere di vino rosso frizzante.

Sono pochi gli ingredienti e semplicissimi, anche se non ne trovate qualcuno va bene lo stesso, tanto sarà sicuramente un piatto ottimi e saporito. Andiamo quindi a vedere come si prepara e quali sono gli ingredienti di questo piatto buonissimo.

Ingredienti per 4 persone

  •  400 g di spaghetti
  • 10 filetti di alici salate di Cetara ( oppure le acciughe in barattolo, dato che quelle di cetara non si trovano facilmente)
  • 10 pomodorini del Piennolo
  • Olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo tritato 
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • pane grattugiato
  • 10 g di pinoli tostati
  • 10 g di pistacchi di Bronte
  • 10 gherigli di noci di Sorrento

Preparazione

Prendiamo una bella padella, grossa e capiente. Mettiamo l’olio e faccio dell’aglio tritato ( lo potete tritare a coltello oppure giusto un paio di giri nel mixer se non ci riuscite). Ora aggiungete le alici di Cetara ( o le acciughe in barattolo) e fate consumare. Uniamo il prezzemolo, poi i pomodorini ( tagliateli in 4 se sono troppo grossi oppure a tocchetti più piccoli), fatto questo mettiamo la frutta secca: pinoli, noci  e pistacchi.

Prendiamo una pentola e mettiamo l’acqua sul fuoco. Saliamo e caliamo gli spaghetti. Scoliamoli al dente. Trasferiamo il tutto nella nostra padella dove c’è il condimento. Mantechiamo il tutto nel sugo per uno o due minuti.

Quando saranno ben amalgamati spegniamo il fuco. Cospargiamo gli spaghetti con parmigiano reggiano miscelato con il pane grattugiato. Saltate gli spaghetti per qualche secondo e serviteli subito. Continua a leggere i nostri primi piatti

Spaghetti interrati di Sal De Riso, il piatto della Costiera Amalfitana con il tocco segreto del maestro Pasticciere scritto su Più Ricette da Redazione.

Vanessa Zagaglia

0 comments on “Spaghetti interrati di Sal De Riso, il piatto della Costiera Amalfitana con il tocco segreto del maestro Pasticciere

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: