Luce, aria e spensieratezza. È il momento di vivere lo spazio esterno della casa. Qui, le formalità lasciano spazio ad un mood più rilassato, accomodante e accogliente. Vivo grazie alla natura spontanea dei giardini ed a quella curata e studiata ad hoc di terrazzi e balconi. Un’atmosfera che si crea da sé, ma che prende forma e si delinea con personalità grazie all’attenzione dedicata ai dettagli, che sanno rendere il clima cozy, accogliente, conviviale. Qualche volta anche un po’ esotico, evocativo di luoghi lontani che non vediamo l’ora di tornare a visitare. Spazio, dunque, a tessuti da esterni leggeri e stampe o pattern coloratissimi, che parlino di estate, sprigionino energia e richiamino alla mente ricordi e sensazioni indimenticabili. Pronti a crearne di nuovi.

Su questa linea, le proposte outdoor 2021 di Christian Fischbacher, azienda svizzera che produce da 200 anni tessuti di lusso dall’altissima qualità dei materiali e la curata estetica, vedono protagonisti colori vitaminici e figure che richiamano le culture africane da cui traggono ispirazione.

Christian Fischbacher – POOL

L’intera collezione “Salonga” è un vero inno all’estate. Le tinte della terra si mescolano con quelle del tramonto, a richiamare la corteggiatissima “Golden Hours”, tra le sfumature di aranciato-oro più desiderate dei mesi caldi. I pattern lasciano che lo spirito si immerga in un vortice di sensazioni. A bordo piscina con la linea “Pool” o in un giardino carico di movimento con la linea “Mangrove”, le stampe Wax africane evocano l’immagine lussureggiante del continente. I disegni dipinti a mano uniscono fresche armonie cromatiche a una complessa stratificazione di forme floreali e struttura batik. Il motivo si dispiega sull’intera altezza ed è disponibile in due tonalità di colori dominati: terracotta e blu. Realizzati in 100% acrilico, si dimostrano di elevata qualità grazie all’ottima resistenza alla luce e al rivestimento in teflon che li rendono idrorepellenti e resistenti allo sporco.

Christian Fichbacher - KONDO
Christian Fischbacher – KONDO

Il desiderio di rinascita si esprime quindi in tinte decise che dominano la scena, in voce di un massimalismo pieno di energia. Dai cuscini, alle sedute per esterni, tutto è lecito in questa stagione, purché sia di qualità – sia per quanto riguarda i filati in sé, sia rispetto alle loro prestazioni: fondamentale è infatti individuare soluzioni che siano idrorepellenti, resistenti alla luce del sole e all’influenza del cloro, per chi dispone di piscina.

Se lo spazio è total green e l’area esterna è provvista di una distesa verde, un’interpretazione contemporanea e leggera della celebre opera d’arte Le Déjeuner sur l’Herbe, permette di divertirsi assemblando e mescolando stili e colori degli imbottiti posati a terra. Per le situazioni meno informali, invece, poggiandoli su sedute dai materiali naturali sempre in sintonia con un mood esotico.

tessuti da esterni
Christian Fischbacher – LAGOON e LAKE