Tag: Alberto Lancellotti

A scuola di “chef”: in onda la nuova serie tv con Alberto Lancellotti nei panni di un arabo dal cuore d’oro

Benvenuto Alberto. Oggi parliamo di una serie tv che ci interessa particolarmente, dove il tuo personaggio è un arabo ricco e divertente.

Si, nel 2017 ho preso parte ad una serie tv a dir poco esilarante che è stata girata a Pechino (due stagioni). Ve ne parlo quest’anno perchè è finalmente andata in onda qualche mese fa, precisamente a fine 2020 ed ho dovuto aspettare tre anni per rivedere tutte le facce “idiote” che ho fatto su quel set. E’ stato divertentissimo scherzare e ridere con tutto il cast durante quel mese di riprese (un mese di riprese per due stagioni, eh si: qui non si riposa mai).

Ci racconti la trama ed il tuo ruolo nella serie tv?

Ambientata in Francia, la serie parla di una scuola di giovani chef che attraverso piccole magie riescono a sfornare dei cibi unici e super prelibati. I protagonisti della serie si affronteranno in varie competizioni, ma la prova più grande sarà quella di rimanere uniti e combattere per non far chiudere la scuola. Il mio ruolo è quello di un arabo fannullone, pieno di soldi e follemente innamorato di ogni donna che gli capita davanti. La commedia di questa serie si basa soprattutto sulle bizzarre azioni del mio personaggio.

Il mio nome è Abdul, ma tutti mi chiamano ‘’principe arabo’’, ho 4 mogli, tutte di nazionalità diversa e sono in cerca della quinta, mi piace scommettere e far scommettere, sono ricco e dal cuore d’oro.

La situazione più “comica” con i “colleghi” è stato quando…Hai cucinato la pasta per tutti ?

Si, un giorno ero riuscito a sgattaiolare via dal set per comprare la pasta e il sugo in città. Nessuno ne poteva più di mangiare la solita brodaglia (il cibo su ogni set cinese è a dir poco imbarazzante) cosi, forse ancora immerso nella parte o forse solamente affamato e voglioso di far sentire a tutti gli altri i sapori veri della mia terra, mi improvvisai chef e dopo aver preso in prestito un pentolone dalla cucina dell’hotel, mi misi a cucinare per tutti (più di trenta persone). La pasta piacque cosi tanto (agli stranieri) che ripetei la cosa più volte. Ero felice di vederli con la pancia piena e soddisfatti, li guardavo in lontananza come fa mia nonna Maria quando cucina per tutta la mia famiglia, spesso scordandosi persino di mangiare.

Da chi è composto il cast ‘misto’?

Eravamo 5 stranieri e 5 cinesi. Due donne, una americana l’altra russa e tre uomini, uno americano, uno indiano ed io. La bellezza di questa serie è stata proprio quella di aver avuto un cast “misto” tra gli attori principali. C’erano inoltre comparse di ogni nazionalità con le quali ho instaurato un gran bel rapporto. Siamo diventati praticamente una famiglia durante quel mese: è stato semplicemente…Bello.

Quando la vedremo e dove uscirà?

E’ già uscita, la si trova su tencent video e aiqiyi, i canali web cinesi più importanti. Si chiama in cinese: 奇葩料理大作战.