Tag: Gianfranco rosini Riccione

Chi è Gianfranco Rosini da Riccione una Guida completa delle opera da Andy Warhol a Modigliani

Gianfranco Rosini

La Collezione Rosini Gutman nasce nel 1999 dall’incontro spirituale e sentimentale tra Gianfranco Rosini e Delilah Gutman, che si sono uniti in matrimonio nel 2001.

Chi è Gianfranco Rosini? 

La storia è relativamente breve Rosini nasce come custode delle Collezioni d’Arte di famiglia, è attualmente l’unico della famiglia Rosini ad attingere all’esperienza e alla tradizione di una famiglia di galleristi e mercanti d’arte. Tra le collezioni più importanti da lui curate all’interno della Rosini Gutman Collection si possono citare quelle dedicate ad Amedeo Modigliani, Andy Warhol, Steve Kaufman e la raccolta “Dal Futurismo alla Street Art”.

Collezione Andy Warhol 

Andy Warhol (Pittsburgh, 1928 – New York, 1987) è stato una figura emblematica della pittura americana, padre della Pop Art. Pittore, sculture, fotografo, cineasta e produttore di gruppi musicali cambiò l’idea stessa di artista, che per la prima volta divenne imprenditore di sé stesso. Timido e ossessionato dall’idea di ritenersi brutto, Warhol era dotato di un’abilità comunicativa non comune e di una grande capacità di osservazione, tutte abilità che gli permisero di trasformare la propria vita e costruire un’immagine di “divo” prima che di artista.

La Collezione Andy Warhol comprende una delle più ampie e importanti antologie di questo intramontabile artista tra i fondatori della Pop Art. Oltre 150 opere tra multipli e pezzi unici che delineano gran parte dell’intero percorso artistico e iconografico dell’artista dal 1957 al 1987, raccontando una visione antologica attraverso i suoi soggetti più noti: dal Libro d’Oro – realizzato da Warhol in occasione del suo primo fortunato personale alla Bodley Gallery di New York –   e Wild Raspberries, ad alcuni dei soggetti più celebri degli anni Sessanta e Settanta tra cui Flowers, Mao, Marilyn, Mick Jagger, Liza Minnelli, Joseph Beuys, Liz Taylor e Ladies and Gentlemen. A parte i suoi soggetti più noti, la Collezione Andy Warhol presenta opere inedite come Space fruits – la cui creazione è descritta dallo stesso Warhol nei suoi diari, a dieci anni dall’attentato alla sua vita,   come l’ inizio della sua rinascita emotiva e artistica  e Dollars, Fish, Candy Box , Drag Queen, Kiku e Red Lenin, oltre a molti altri lavori come Cover, Interview, Dress e Campbell Box, fondamentali per comprendere la sua traiettoria artistica.

Gianfranco Rosini

Con la Andy Warhol Collection la Rosini Gutman Collection ci regala uno sguardo alternativo rispetto alle altre grandi collezioni di Andy Warhol, focalizzando la sua attenzione su opere che rappresentano la parte più intima – per affinità e vicinanza estetica – alle sue radici europee, sia da un punto di vista intellettuale e artistico. Tale visione si esprime attraverso un’attenta scelta delle opere che descrivono la completezza e la sensibilità estetica di Andy Warhol .

Negli ultimi anni la Collezione Andy Warhol è stata esposta in diverse città in Italia e all’estero, come Andorra, Germania, Principato di Monaco, San Marino, Spagna, Svizzera e Taiwan.

Collezione Amedeo Modigliani

La Collezione Amedeo Modigliani è composta da opere dedicate alla musica e ai suoi affetti. Tra le opere più importanti, sia dal punto di vista sentimentale che artistico, annovera i ritratti di: Jeanne Hebuterne Modigliani, Hanka Zborowska, Renèe Kisling, Lunja Czestochova, Erik Satie, una bellissima “Testa di Cariatide” – uno dei ritratti di Mariska Diederich – e due affascinanti piccoli nudi, entrambi seduti – i ritratti di Mariska e uno di Jeanne.

La Collezione Amedeo Modigliani è stata esposta alla Biennale di Venezia, in diverse città italiane –   come Ascoli Piceno, Cagliari, Caserta, Catania, Domodossola, Forlì, Riccione, Roma – e all’estero – Lugano, Montecarlo, Mosca, Praga e Kaohsiung ( Taiwan).

Oltre alla Collezione Andy Warhol, la Collezione Amedeo Modigliani e la Collezione denominata “dal Futurismo alla Street Art” la Collezione Rosini Gutman  oggi comprende opere e collezioni di artisti nazionali e internazionali quali: Atomo Giacomo Balla, Joseph Beuys, Massimo Campigli, Filippo De Pisis, Fortunato Depero, Mario Giacomelli, Giovanni Gurioli, Niki de Saint Phalle, Renato Guttuso, Antonio Ligabue, Roy Lichtenstein Marco Lodola, Man Ray, Yves Kline, Steve Kaufman, Mark Kostabi, Fathi Hassan, Francesco Messina, Pablo Picasso, Ottone Rosai, Gino Severini, Alberto Sughi, Mario Schifano, Marco Teatro, Gianluigi Toccafondo, Mario Tozzi, oltre a tanti altri Maestri della artisti del Novecento e contemporanei.

La Rosini Gutman Collection ha sostenuto la Rosini Gutman Foundation nel progetto internazionale “ ReStArt – Human Art Shield ” che è stato presentato alla celebrazione del 20° anniversario   dell’Asia Europe Meeting (ASEM) presso la sede delle Nazioni Unite a New York nel giugno 2016 con il patrocinio dell’Associazione dell’Unione Europea e dell’ASEM UN ONG Network.

Curatore Gianfranco Rosini