Tag: rita roso

Rita Soro: Forte come un albero, fragile come le sue foglie.

Forte come un albero, fragile come le sue foglie. Non temeva più le tempeste, non aspettava più le stagioni. Lei era come lui, forte, salda e determinata ad elevarsi anche se per questo avrebbe perso altri rami. Il vento non li era più nemico ma un dolce amante che accarezzava il suo involucro. Era come lui, aveva imparato a spogliarsi delle foglie morte che intrappolavano la sua crescita. Avrebbe potuto colpirla un uragano ma era così tanto determinata a vivere che nulla avrebbe strappato le sue radice dalle profondità della terra. Come l’albero si poteva piegare ma non si sarebbe spezzata. Con le sue cicatrici era ostinata a progredire. Non temeva la pioggia, la neve, la siccità, era pronta a tutto pur di soppravivere.

I fiori sono l’essenza della vita

I fiori sono l’essenza della vita. Nel loro cuore portano il nettare essenziale: nutrimento necessario al continuo rinascere della vita su questa terra. Gli indiani d’America veneravano la Terra, comprendevano i suoi umori, rispettavano i suoi cicli. I fiori hanno bisogno di pioggia e sole per crescere come la nostra anima ha bisogno di conoscere la tristezza per desiderare la felicità. La bellezza dei fiori è creata da questa simbiosi così come la bellezza della nostra anima. I fiori simboleggiano la morte, la rinascita, la trasformazione. Tutto l’universo è in eterna trasformazione e noi ne siamo una parte piccolissima. Ci insegnano la pazienza e la cura nella crescita. La profonda connessione con la nostra Madre terra ci nutre, ci consola, ci insegna a vivere lasciando un segno positivo. Così come i fiori morendo lasciano frutti per nuovi fiori ancora più belli, così evolvendo nei nostri giorni di pioggia, lasciando morire i petali del nostro essere che non sono più utili rinasciamo sempre con una nuova consapevolezza. I fiori specchio dell’anima, Natura madre universale insegnaci a morire e rinascere alla bellezza della vita senza mai arrenderci alle tempeste.