GOSSIP

Teresa Langella-Andrea Dal Corso convivenza: “Abbiamo i nostri alti e bassi”

teresa-langella-andrea-dal-corso-convivenza:-“abbiamo-i-nostri-alti-e-bassi”

Scritto da , il Giugno 11, 2021 , in Gossip

foto Teresa Langella e Andrea Dal Corso

Teresa Langella annuncia la convivenza con Andrea Dal Corso e ammette: “Abbiamo alti e bassi”

Molti fan di Uomini e Donne ricordano con affetto Teresa Langella e Andrea Dal Corso, che dal momento in cui si sono incontrati, dopo diversi scontri accesi, non si sono più mollati, tanto che hanno deciso di andare a convivere dal 1 luglio a Roma. Andrea Dal Corso non sopportava più l’idea di vivere separato da lei e allora ecco il grande passo che tutti i fan aspettavano. Teresa Langella in un’intervista di coppia uscita sul settimanale Uomini e Donne Magazine ha confessato:

“Abbiamo i nostri alti e bassi come tutti, ma stiano bene e non lo dò per scontato”.

Andrea Dal Corso su Teresa Langella confessa: “Sofferto molto per la lontananza”

“Non c’è mai stato un periodo di crisi” ha confessato Andrea Dal Corso su Teresa Langella al magazine ufficiale di Uomini e Donne, “abbiamo sofferto molto per la lontananza e questo a volte ci ha creato dei disagi”. D’altronde l’amore non è bello se non è litigarello, come ha confessato Teresa Langella, che ha aggiunto dicendo che diversamente sarebbe un rapporto piuttosto noioso. Per fortuna lui sa sempre come sorprenderla: con un gesto inaspettato, un giro in elicottero o un viaggio dove poter staccare la spina e godersi il loro amore. I due vanno a vivere insieme e chissà che prossimamente non arrivi anche la proposta di matrimonio.

Uomini e Donne, Teresa Langella elogia Andrea Dal Corso: “Mi ha stimolata tantissimo”

E a elogiare Andrea Dal Corso ci ha pensato la fidanzata Teresa Langella: “Mi ha stimolata tantissimo”. Dice che lui è stato in grado di cambiare la sua visione delle cose e che riesce sempre a sorprenderla con un gesto, dei fiori o una parola. Lui, d’altro canto, ha replicato che Teresa è riuscita a fargli prendere le cose con più leggerezza e lasciarsi guidare anche un po’ dalla pancia.

%d bloggers like this: