attualità

Terremoto Rai, Stop improvviso a Don Matteo. Pubblico in rivolta, ecco perchè non andrà più in onda

terremoto-rai,-stop-improvviso-a-don-matteo.-pubblico-in-rivolta,-ecco-perche-non-andra-piu-in-onda


La longeva fiction di rai 1 anche quest’anno sta facendo il boom di ascolti. Don Matteo 13 è ricca di novità, a partire dai protagonisti. Proprio per questo, forse, sta coinvolgendo ancora di più il pubblico rendendolo molto curioso. Motivo per cui la Rai ha deciso di cambiare la programmazione raddoppiando l’appuntamento settimanale.

Settimana prossima il palinsesto della Rai subirà dei cambiamenti a causa dell’attesissima edizione dell’Eurovision Song Contest 2022 che quest’anno si svolgerà proprio in Italia, a Torino. Dunque, anche Don Matteo subirà il cambio della messa in onda. Giovedì 12, infatti, andrà in onda su rai 1 la seconda puntata dell’Eurovision; martedì la prima e sabato l’ultima puntata. Motivo per il quale l’amatissima fiction tornerà la settimana successiva con un doppio appuntamento facendo compagnia a milioni di italiani. Don Massimo, interpretato da Raoul Bova che ha sostituito Terence Hill, tornerà con le sue avvincenti storie non solo giovedì 19 come di consueto, ma anche martedì 17 maggio.

In realtà, non è solo a causa del Song contest che Don Matteo raddoppia il suo appuntamento. Un altro motivo, del tutto non trascurabile, è il boom di ascolti. Sono ormai tantissimi gli anni in cui la fiction va in onda su Rai 1 e si mostra sempre ben voluta ed amata dai telespettatori. Infatti anche quando sono state trasmesse le repliche, in estate, la serie di Terence Hill ha sempre riscosso grande successo. Se c’è una cosa certa per la Rai è che gli italiani non smetteranno mai di guardare l’amatissimo prete e le vicende che si svolgono a Spoleto.

leggi anche: Bufera Rai, Terence Hill choc: “Ecco perchè mi hanno fatto fuori da Don Matteo, io non volevo lasciare, Ora dico la verità”. Fan furiosi

Ci sono anche altri retroscena per ciò che riguarda la Rai. Il doppio appuntamento di Don Matteo ha creato alcuni problemi per altri programmi della rete, Infatti, secondo quanto dichiarato da Blogo, in realtà, martedì 17 maggio, sarebbe dovuto iniziare Boss in incognito, il programma condotto da Max Giusti in prima serata su Rai2, del quale quest’anno sono previsti quattro appuntamenti.

Ma, per evitare lo scontro con l’amatissima fiction, che anche ieri sera ha avuto un picco di ascolti elevatissimo, i vertici Rai hanno pensato di rinviare a fine maggio il debutto del programma di Giusti, motivo per il quale non lo vedremo il 17 ma il 31, quando non ci sarà Don Massimo a fargli la concorrenza. Questo slittamento di debutto è a dir poco fondamentale per il nuovo programma di Rai 2. Perché, si sa, chi osa sfidare Don Matteo ha la sconfitta dietro l’angolo. Ciò è accaduto, di recente, proprio con la rete avversaria, la Mediaset. Precisamente con il programma di canale 5 condotto da Enrico Papi, Big Show.

Quest’ultimo ha subito vari cambiamenti proprio a causa dei bassi ascolti dettati anche dalla fiction rai. Dopo le sfortunate puntate trasmesse il venerdì sera, Big Show è stato spostato al giovedì ma, essendo stato ancora più sfortunato, in quanto battuto da Don Matteo, l’ultima puntata dello show andrà in onda domenica 8 maggio. Questo a riprova che la fiction di Terence Hill, e ora anche di Raoul Bova, domina sempre la serata entrando nelle case della maggior parte degli Italiani.
Commentate con noi sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News cliccando sulla stellina in alto a destra

don-matteo-13-bova-hill_luxvide
raoul bova e terence hill

L’articolo Terremoto Rai, Stop improvviso a Don Matteo. Pubblico in rivolta, ecco perchè non andrà più in onda proviene da Più Donna – Notizie di gossip, spettacolo, moda e attualità.

0 comments on “Terremoto Rai, Stop improvviso a Don Matteo. Pubblico in rivolta, ecco perchè non andrà più in onda

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: