attualità

Terza Categoria, la Bs soccer team Fasano brinda al salto di categoria

terza-categoria,-la-bs-soccer-team-fasano-brinda-al-salto-di-categoria


Nella penultima giornata i biancazzurri di mister Semeraro centrano la matematica certezza

MESAGNE – La Bs soccer sbanca Mesagne e centra la promozione in anticipo sul rompete le righe della regular season. Nella penultima giornata i ragazzi del tecnico Gianclaudio Semeraro battono la Virtus Mesagne (2-3) e conquistano la matematica certezza del salto di categoria, nel primo storico campionato di Terza.

Una grande cavalcata per il salto in Seconda categoria che arriva al termine di un debutto di stagione scoppiettante, ma quando i giochi sembravano fatti ecco i tranelli legati al Covid ed ai rinvii delle gare. Un lungo stop, il ritmo partita perso e le due sconfitte consecutive che sembravano aver incrinato qualcosa all’interno della macchina da gol della Bs soccer team. La rinascita era, comunque, dietro l’angolo e la corsa, sempre a ritmo forsennato ed a suon di 3 punti, ha portato questo gruppo di giovanissimi (la maggior parte dei calciatori scesi in campo sono classe ’04, ’05 e ‘06) a vincere il campionato gratificando un percorso lungo ed irto di ostacoli.

“Non abbiamo mai dato nulla per scontato – ha commentato sprizzante di gioia Semeraro – sapevamo quante insidie ci fossero, ma al contempo eravamo consapevoli delle nostre potenzialità. Da ex calciatore ho sin da subito percepito la forza di questo gruppo che adesso può festeggiare un risultato meritato e straordinario. Domenica prossima aspetto tanti fasanesi all’Arena degli Ulivi per festeggiare insieme!”.

In gara si parte ad handicap

Se non bastasse la difficoltà oggettiva di un avversario impegnativo come la Virtus Mesagne, ecco il terreno di gioco ad aumentare il livello di difficoltà per ottenere i 3 punti in palio: a ospitare la gara di domenica 1° maggio è la città di Latiano che ha messo a disposizione un campo in terra battuta e che mal si adattava a qualsiasi tattica o trama di gioco. Inizio shock per i biancocelesti che dopo un giro di lancette si ritrovano sotto a causa del gol del vantaggio firmato Santo. I fasanesi però non perdono la calma, riorganizzano le idee e riescono a concludere la prima frazione di gara con il risultato di 1-1 (gol del pareggio di Fanigliulo al minuto 8).

Ripresa scoppiettante per i biancazzurri

Nella ripresa la Bs ha subito l’occasione di rimontare definitivamente il risultato con un calcio di rigore ma sul dischetto Fanigliulo sciupa l’opportunità di siglare una doppietta facendosi ipnotizzare dal portiere di casa Sergi, siamo al 3’. Gol sbagliato, gol subìto e la legge del calcio non perdona così la Virtus Mesagne si riporta in vantaggio con Mazzoni che buca Gallo ma la Bs non molla.  Al 22’ Sibilio si esalta sulla fascia e riesce a crossare al centro per la testa di Rubino che insacca alle spalle di Sergi e fa 2-2. La furia BS non si placa e al 25’Fanigliulo si fa perdonare l’errore dal dischetto e sigla la sua doppietta personale completando la rimonta e dando il via alla tanto agognata festa promozione.

Domenica 8 maggio, il gruppo squadra e lo staff condividerà la gioia della vittoria del campionato insieme ai propri sostenitori con una grande giornata all’Arena degli Ulivi in occasione dell’ultimo match in programma, contro il Villa Castelli.

Il tabellino della gara

Virtus Mesagne-Bs Fasano: 2-3 (1-1)
Reti: 1’ p.t. Santo (V), 8’ p.t., 25’s.t. Fanigliulo (F), 15’ s.t. Mazzoni (V), 8’ s.t. Rubino (F).
Virtus Mesagne: Sergi, Manisco, Moccia, Alfarano (28’ s.t. Pichierri), Caretti, Baldassarre, Santo, Mazzoni Diego, Bianchetto (26’st Branka), Mazzoni Davide, Lopez (39’ s.t. Cinieri). All. Miglietta. A disposizione Recchia, Lezzi, Campana, Cinieri.
Bs soccer team Fasano: Gallo, Margaritondo, Olive, Angelini, Valentini, Greco (2’s.t. Natola), Sibilio (47’ s.t. Campanella), Cappitelli (9’ p.t. Pignatelli), Cofano (2’ s.t. Zizzi), Fanigliulo (46’ s.t. Dibari), Rubino. All. Semeraro. A disposizione Schena, Lacirignola, Ligorio, De Fano.
Arbitro: Lombardo di Brindisi
Note: Ammoniti: Mazzoni e Bianchetto (V); Olive, Rubino, Natola (F).

La classifica di Terza Categoria – X^ giornata di ritorno

Bs soccer team Fasano (19) 48; Valesio sport Torchiarulo (19) 43; Virtus San Pancrazio (19) 41; Villa Castelli (19) 38; San Donaci (19) 37; Virtus Mesagne (19) 35; Leone soccer Tuturano (20) 23; Cellino calcio (19) 15; Casale calcio (19) 10; Virtus Maruggio (19) 8; Audace Palagianello (19) 7. (gare giocate)

L’articolo Terza Categoria, la Bs soccer team Fasano brinda al salto di categoria proviene da GoFasano.

0 comments on “Terza Categoria, la Bs soccer team Fasano brinda al salto di categoria

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: