tiberio-timperi-fa-una-rivelazione-angosciante-“la-mia-vita-e-…”

Tiberio Timperi fa una rivelazione angosciante “La mia vita è …”

Tiberio Timperi è sicuramente un noto conduttore italiano il quale è stato al comando di alcune trasmissioni di un certo calibro, andate in onda perlopiù sui principali canali Rai. È stato infatti il conduttore de La vita in diretta e poi ancora La vita in diretta estate e Uno Mattina in famiglia.   La sua carriera è sicuramente indiscussa e sotto gli occhi di tutti un po’ meno invece la sua vita privata. È stato Infatti da sempre molto riservato e per questo, riguardo la vita privata del noto conduttore non si hanno molte informazioni.  Sembrerebbe però che nel corso di un’intervista Tiberio abbia voluto parlare di un problema legato alla sua vita che si porta dietro da quando era piccolo e che pare gli abbia causato parecchio disagio.  Ma di che cosa si tratta?

Tiberio Timperi, il problema di salute del conduttore

Ebbene si, Tiberio Timperi nel corso di una intervista sembrerebbe che abbia parlato di un problema di salute che purtroppo si porta dietro da quando era molto piccolo e che gli ha creato parecchi disagi.  Sembrerebbe che il conduttore abbia confessato che a soli 16 anni ha scoperto di essere iperteso.  Il tutto sarebbe venuto fuori durante alcuni controlli che venivano effettuati di tanto in tanto a scuola.   Il medico avrebbe notato che la pressione di Tiberio era sempre costante sui 140 e dopo aver effettuato alcuni accertamenti purtroppo è arrivata la diagnosi. 

Pressione alta diagnosticata a 16 anni

Si tratta di una patologia della quale ne ha anche sofferto la sua mamma e per questo motivo si presume che possa essere genetica.  Inevitabilmente ha dovuto modificare la sua alimentazione, eliminando i formaggi stagionati che sono molto salati ed anche i salumi. Gli sono stati vietati anche gli alcolici e il fumo e per tutta la vita ha dovuto utilizzare il sale facendo tanta attenzione.  Per tanto tempo è riuscito a controllare la pressione semplicemente mantenendo un’alimentazione piuttosto controllata, ma poi qualche anno fa la situazione sarebbe peggiorata e sarebbe ricorso così all’uso della pillola.  Questa gli sarebbe stata prescritta da un cardiologo per cercare di mantenere la pressione sempre sotto controllo. 

Problemi peggiorati dopo la separazione dalla moglie

Sembrerebbe che a suo dire la situazione sarebbe particolarmente cambiata e anche peggiorata nel momento in cui ha iniziato avere dei problemi con la moglie e soprattutto quando i due si sono separati.  Questa situazione gli ha causato sicuramente degli scombussolamenti piuttosto forti nel suo organismo, tra questi l’innalzamento della pressione ed anche l’insorgere dell’insonnia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: