tommaso-zorzi,-commenta-le-frasi-di-signorini-sull’aborto-e-il-web-lo-massacra

Tommaso Zorzi, commenta le frasi di Signorini sull’aborto e il web lo massacra

Stanno facendo parecchio discutere le frasi pronunciate da Alfonso Signorini nel corso dell’ultima puntata del Grande Fratello vip riguardo l’aborto.  Ebbene, sembra che il conduttore abbia fatto intendere di essere contrario  all’aborto in ogni sua forma e questo ha scatenato un vero e proprio polverone soprattutto sui social network.   Diversi personaggi del mondo dello spettacolo sono intervenuti per prendere le distanze dalle parole di Alfonso Signorini, una tra tutti ad esempio Selvaggia Lucarelli.   Ed ancora, anche l’ex gieffino nonché vincitore dell’ edizione numero cinque del reality show Tommaso Zorzi ha voluto intervenire e dire la sua al riguardo.  Ma cosa ha dichiarato?

Grande fratello vip 6, polemica su Alfonso Signorini dopo le sue frasi in puntata

 Come abbiamo già avuto modo di vedere, sembra che nel corso dell’ultima puntata del Grande Fratello vip il conduttore Alfonso Signorini parlando con  Giucas Casella pare abbia pronunciato delle frasi relative all’aborto, che non sono state condivise da gran parte dei telespettatori italiani.   In molti, sui social quindi hanno colto l’occasione per andare contro il conduttore e direttore del giornale Chi.   A parlare però non sono stati soltanto semplici telespettatori, ma anche noti personaggi del mondo dello spettacolo uno tra tutti Tommaso Zorzi. 

Tommaso Zorzi interviene e commenta le frasi di Alfonso

L’ex vincitore del Grande Fratello vip 5 ha pubblicato nelle scorse ore alcune storie e in queste ha voluto trattare proprio questo argomento e commentare le frasi di Alfonso. “In merito alla questione aborto: sono un uomo e dunque non è affar mio. Quando nascerò donna la mia opinione potrà contare qualcosa. Nel frattempo, da uomo, ritengo che sia sacrosanto che una donna abbia la facoltà di scegliere. Not my body, not my choice. Il movimento femminista ‘My body, my choiche’ dice esattamente questo: nessun uomo può o deve sentenziare le decisioni che una donna prende sul proprio corpo. E credo che stia tutto qui“.  Queste le parole pronunciate da Tommaso Zorzi, il quale in realtà anche in passato pare si fosse pronunciato su questo stesso argomento e lo aveva fatto nel corso di un intervento in radio.  “I diritti anche quelli che non mi competono sono diritti miei comunque perché io voglio vivere in uno stato in cui chiunque è libero di poter scegliere nell’etica delle cose, io mi vergognerei di vivere in uno stato in cui l’aborto è illegale“. Questo quanto dichiarato da Tommaso un pò di tempo fa. 

Un utente si scaglia contro Tommaso e lui risponde a tono 

Sembra che però l’intervento di Tommaso Zorzi non sia piaciuto a qualche suo follower che ha risposto in questo modo. “Quindi, secondo il suo ragionamento, non essendo lesbica o gay. Perché dovrebbe interessarmi, come etero, il Ddl Zan e tutte le battaglie. Applausi alla maschera caduta“. Questo quanto scritto da un utente. Tommaso avrebbe risposto “Applausi anche alla comprensione del testo! Nessuna persona, specialmente un uomo ma nessuno in generale, può scegliere per qualcun altro. Il discorso era chiaro. Da uomo poi non so minimamente cosa si possa provare. E comunque il DDL non riguarda solo “lesbiche o gay”“.

%d bloggers like this: