Torna Giffoni Next Generation: il cinema racconta ai più giovani la sostenibilità e l’innovazione sociale

torna-giffoni-next-generation:-il-cinema-racconta-ai-piu-giovani-la-sostenibilita-e-l’innovazione-sociale


Si è inaugurata ieri la 52esima edizione del Giffoni Film Festival (21-30 luglio), il festival cinematografico dedicato ai bambini e ai ragazzi. The Map Report seguirà da vicino il Giffoni Next Generation, l’evento organizzato da Giffoni Innovation Hub, il polo creativo che aiuta le aziende a dialogare con le nuove generazioni, incentivando il potenziale dei ragazzi di tutte le età per realizzare progetti nelle aree dello sviluppo sostenibile individuate dall’ONU.
Dieci giorni di workshop, mentorship, panel e impact per informare e sensibilizzare le nuove generazioni sull’universo della cultura digitale, delle industrie creative e dell’innovazione sociale.
I talenti che parteciperanno al Giffoni Next Generation, quest’anno alla sua ottava edizione, potranno vedere in anteprima i lavori che Giffoni Innovation Hub ha prodotto per aiutare i big dell’azienda a stabilire un dialogo ed un confronto con i giovanissimi delle nuove generazioni: sette corti per raccontare la sostenibilità, l’innovazione e come cambia il mondo ai giovani della Generazione Z ed Y.
Durante ognuna delle Giffoni Impact, momenti di confronto e dibattito tra i Giffoner e i rappresentanti dei partner della rassegna, ci sarà la proiezione in anteprima dei cortometraggi ideati e prodotti da Giffoni Hub.

Sabato 23 luglio, sarà la volta di Tiziana Mele CEO Lundbeck Italia per la proiezione del corto “Mi vedete?”, mentre domenica 24 luglio si terrà il panel “Distopie creative: arte e cinema nell’imminente rivoluzione tecnologica”, che vedrà un confronto su un mondo che va dagli Nft alla blockchain tra Marcello Mari, founder & Ceo Singularity Dao, Auronda Scalera Art Curator Nft, Pietro Grassano, Business solutions director Europe Algorand, Cosimo Bassi, developer Algorand Portal, Gennaro Varriale, founder & CTO Buzzoole, Emanuele Tessarolo, 5vie.it -Nft art project; Ugo Di Tullio Fondazione Angeletti, Vincenzo Rana, Ceo Knobs, con la moderazione di Sebastiano Deva, Tech Humanist & Ceo Apptripper/ Innereo.
Tantissimi i temi che saranno affrontati: il valore della sostenibilità e dell’inclusione sociale, l’importanza di individuare un linguaggio accessibile per contrastare lo stigma legato alla disabilità e un futuro tutto nuovo fatto di mobilità elettrica e di nomadi digitali. Corti che confermano il percorso intrapreso da Giffoni Innovation Hub che ha compreso i benefici di una comunicazione più essenziale in termini di linguaggio per le aziende; optando per l’audiovisivo si rafforza il messaggio e si riesce ad ingaggiare un target che fino a poco tempo fa pareva inavvicinabile: i giovanissimi.

“È da 8 anni ormai che Giffoni è diventato punto di riferimento del mondo dell’innovazione” , evidenzia Antonino Muro co-founder e cvo di Giffoni Innovation Hub. “Questa edizione di Giffoni Next Generation, con la presenza di ospiti di eccellenza, dimostra quanto dal 2015 ad oggi siamo cresciuti grazie al continuo supporto di Giffoni Opportunity e grazie alla capacità di stare sul pezzo, di creare sinergie, senza mai perdere di vista il nostro doppio obiettivo: quello di accompagnare gli under 30 in un percorso di formazione che li metta al centro del nuovo mercato del lavoro e quello di offrire alle aziende giovani competenti e all’altezza delle sfide che ci attendono. Come Giffoni Innovation Hub stiamo cercando di mettercela tutta per lasciare la nostra impronta nel tessuto imprenditoriale del Mezzogiorno e del Paese impegnandosi a rafforzare l’ecosistema innovativo al Sud puntando su 4 asset strategici: eventi, formazione per sviluppare competenze, realizzazione di produzioni video e accelerazione di startup”.
Fino al 30 luglio, 24 talenti under 30 durante i 10 giorni di Giffoni Next Generation saranno impegnati a trovare soluzioni alle challenge lanciate loro dalle aziende partecipanti in una sorta di mega-hackathon e numerosi panel stimoleranno un confronto sull’innovazione a 360°.
In conclusione del Giffoni Next Generation 2022, nell’ultima giornata del 30 luglio, saranno svelati i vincitori di Giffoni For Kids, la call per startup, spin-off e progetti dedicati a bambini e ragazzi lanciata da Giffoni Innovation Hub e dei partner Iniziativa Cube s.r.l., Università degli studi di Salerno con il Dipartimento di Scienze Aziendali – Management & Innovation Systems e powered by Regione Campania.

L’articolo Torna Giffoni Next Generation: il cinema racconta ai più giovani la sostenibilità e l’innovazione sociale proviene da The Map Report.

0 comments on “Torna Giffoni Next Generation: il cinema racconta ai più giovani la sostenibilità e l’innovazione sociale

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: