tornano-a-salire-i-casi-di-covid-nel-regno-unito-richieste-di-restrizioni-piu-severe,-la-variante-indiana-continua-a-diffondersi.

Tornano a salire i casi di Covid nel Regno Unito richieste di restrizioni più severe, la variante indiana continua a diffondersi.

Leggimi l’articolo

I casi di Covid nel Regno Unito hanno raggiunto oggi 3.000 per la prima volta in un MESE, suscitando richieste di restrizioni più severe mentre la variante indiana continua a diffondersi.

Le infezioni giornaliere sono aumentate del 18% rispetto all’aumento di mercoledì scorso, raggiungendo il livello più alto dal 12 aprile.

Sono state registrate un totale di 3.180 infezioni positive, il che significa che almeno 4.470.297 persone in Gran Bretagna hanno contratto il virus dall’inizio della pandemia. Il 12 aprile, la cifra è cresciuta di 3.568.

Arriva mentre la variante indiana continua a diffondersi in tutta la Gran Bretagna con hotspot che hanno affrontato il caos ieri in mezzo alle nuove regole del governo. Il segretario ai trasporti Grant Shapps oggi si è scusato per le regole – che sembravano limitare le libertà nelle aree altamente colpite – e ha affermato che il governo non avrebbe imposto alcun blocco locale.

“Penso che in realtà sia troppo presto per dire se saremo in grado di andare avanti con quanto pianificato nel Regno Unito a metà giugno e il prossimo passo, fondamentalmente un completo allentamento delle misure”, ha detto il prof. Ferguson. “O se la quarta fase di rilassamento dovrà essere posticipata o addirittura, nel peggiore dei casi, le misure dovranno essere rafforzate.

Finora nel Regno Unito sono stati effettuati 61.995.062 jab in totale, con 38,4 milioni di adulti – o il 72,9% – che ne hanno avuti almeno uno. 

%d bloggers like this: