Tragedia a Frosinone, Muore bimbo di Covid a 7 anni: “E’ successo tutto in poche ore”

tragedia-a-frosinone,-muore-bimbo-di-covid-a-7-anni:-“e’-successo-tutto-in-poche-ore”


Un nuovo fascicolo è stato aperto per un’ ulteriore tragedia infantile, questa volta dalla procura di Frosinone. La vittima aveva appena 7 anni ma non c’è stato modo di salvarlo. Le indagini sono aperte e si cerca di capire come sia stato possibile e le cause che si nascondono dietro questo tragico episodio. Sicuramente l’ambulanza non arrivata in tempo ha avuto un ruolo decisivo per l’evoluzione della vicenda. I genitori, devastati, continuano a chiedersi cosa sarebbe successo se fosse arrivata in tempo.

La ragione principale della tragedia che ha visto coinvolto un bambino di 7 anni è il covid. Siamo in un periodo in cui pensiamo di aver superato definitivamente la pandemia, ma molti sono ancora i casi e le morti. Le restrizioni sono state certamente allentate perché il picco dei contagi ha visto un notevole miglioramento. Il problema però non è stato ancora completamente risolto ed episodi come quello di Frosinone sono ancora diffusi. A quanto pare il bambino è morto a seguito di una crisi respiratoria, che ha peggiorato le già gravi condizioni. I genitori avevano chiesto che il figlio fosse curato nella Capitale ma non sono stati accontentati.

Pare che il bambino si trovasse in condizioni così gravi da impedire un possibile trasferimento a Roma. La tragedia era già preannunciata. I medici di Frosinone però non hanno ritenuto possibile lo spostamento proprio a causa delle gravi condizioni del piccolo. I genitori hanno denunciato proprio tale mancato trasferimento in un ospedale che avesse più strumenti per poter salvare il proprio figlio. 8 medici ed infermieri sono attualmente indagati.

Leggi anche: Ancora Tragedia: Bambina di 3 anni uccisa dalla sorella maggiore davanti alla mamma

La polizia sta cercando di risalire alle motivazioni reali che si nascono dietro questo ennesimo episodio di negligenza. Sempre stando alle parole dei genitori, questi avrebbe più volte sollecitato l’arrivo di un’ambulanza che trasferisse il bambino in un luogo più consono. La direzione sanitaria dell’Asl di Frosinone ha assicurato invece di aver trattato il piccolo paziente nel miglior modo possibile e di aver fatto tutti gli accertamenti del caso. Stando a quanto emerso dalle dichiarazioni della direzione, il bambino era obiettivamente troppo grave per essere trasportato a Roma, si sarebbe rischiato grosso.

Appena arrivato al pronto soccorso, il piccolo di 7 anni è stato sottoposto ad un tampone risultato poi positivo. Da quel momento è stato immediatamente portato al reparto di pediatria. Il pediatra, dopo averlo visitato, ha allertato il personale medico circa le pessime condizioni del paziente proprio per evitare una tragedia indesiderata. In effetti, dopo la visita, il pediatra stesso aveva disposto di chiamare il 118 per poter trasferire il bimbo di 7 anni a Roma. Nell’arco di pochi minuti però la situazione si è aggravata e non era più possibile continuare secondo le direttive stabilite.

La tragedia era imminente. Il personale medico ha comunque provato più volte a rianimare il corpo ma, purtroppo, non c’era più niente da fare. Questo quindi è stato l’ennesimo caso di morte covid, a confermarci quanto il virus sia ancora altamente temibile anche nel 2022. E se pensavamo colpisse solo determinate fasce di età, è evidente che si tratta di un errore di valutazione. Per continuare ad avere news seguiteci anche sui nostri profili Facebook e anche su INSTAGRAM

 

Tragedia a Frosinone, Muore bimbo di Covid a 7 anni: “E’ successo tutto in poche ore” scritto su Più Donna da Imma Bartolo.

0 comments on “Tragedia a Frosinone, Muore bimbo di Covid a 7 anni: “E’ successo tutto in poche ore”

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: