tragico-incidente-stradale,-si-schianta-contro-furgone:-inutili-i-soccorsi

Tragico incidente stradale, si schianta contro furgone: inutili i soccorsi

La tragedia a Bonate Sopra: a perdere la vita un uomo di 67 anni che ha perso il controllo del mezzo sui cui viaggiava. In corso accertamenti.

Ambulanza

Nuovo incidente stradale sulle strade italiane. A perdere la vita stamane un uomo di 67 anni che si è schiantato addosso ad un muretto con il suo scooter.

Inutili i soccorsi, è morto sul posto ed i sanitari non hanno potuto che accertarne il decesso una volta giunti sul posto.

L’incidente è accaduto attorno alle 8,30 in via Roma a Bonate Sopra, in provincia di Bergamo.

Non è chiaro il motivo per cui l’uomo ha improvvisamente sbandato, dalle prime indagini sembra che sia stato colto da un malore improvviso che gli ha fatto perdere lucidità e la capacità di condurre il veicolo.

Si schianta con lo scooter contro il muro: la dinamica

Si chiamava Roberto Baselli ed era originario di Mapello. Troppo forti i traumi subiti nell’impatto, il decesso è stato immediato per lui.

Sanitari 118

Gli inquirenti in queste ore stanno interrogando un automobilista che viaggiava poco distante dallo scooter del 67enne e che quindi ha visto parzialmente la dinamica di quanto avvenuto.

Sembra che l’uomo all’altezza del civico 78 in via Roma, abbia iniziato a rallentare sbandando nella corsia opposta e finendo prima contro un furgone che procedeva nell’opposto senso di marcia, e poi contro un muretto che delimitava la strada.

L’autista alla guida del furgone era praticamente fermo quando lo scooter di Baselli lo ha urtato, aveva infatti rallentato non appena lo aveva visto sbandare fuori strada.

LEGGI ANCHE –> Giampiero Boniperti, morta la leggenda della Juventus: le cause

LEGGI ANCHE –> Achille Lauro, innamorato pazzo di una ragazza speciale | VIDEO

Sul posto sono giunte immediatamente due ambulanze e un’auto medica, immediato il soccorso anche degli automobilisti e degli abitanti della zona.

Poco dopo è giunta anche la Polizia intercomunale di Bonate. Solo l’autopsia potrà chiarire cosa è successo a Baselli e confermare quindi il sospetto relativo al malore.

%d bloggers like this: