tre-ingredienti-per-un-dessert-incredibile:-la-crema-di-caffe-all’acqua

Tre ingredienti per un dessert incredibile: la crema di caffè all’acqua

tre-ingredienti-per-un-dessert-incredibile:-la-crema-di-caffe-all’acqua

Preparare la crema di caffè all’acqua è un gioco da ragazzi e servono solo caffè solubile, zucchero e acqua. Ecco come si fa in 5 minuti.

Se siete tra coloro che pensano sia impossibile preparare un dolce che sia allo stesso tempo buono e raffinato in poco tempo, la ricetta della crema di caffè all’acqua vi costringerà a ricredervi. Bastano infatti tre ingredienti per prepararla, non necessita di cottura, è senza panna, latte e uova e per questo può essere consumata proprio da tutti.

Appena fatta ha la consistenza della panna montata ma volendo, un riposo in freezer la renderà più corposa. Avrete quindi in un solo colpo un dessert da servire sia come fine pasto, magari quando avete esagerato con le portate precedenti, sia come merenda pomeridiana. La crema di caffè all’acqua può anche essere aggiunta al caffè per renderlo più gustoso, al posto della panna. Curiosi di scoprire come trasformare tre ingredienti in un dolce in meno di 5 minuti?

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Crema di caffè all'acqua
Crema di caffè all’acqua

Come preparare la ricetta della crema di caffè all’acqua

  1. Per prima cosa riunite in una ciotola lo zucchero, il caffè solubile e l’acqua.
  2. Mescolate un minuto con le fruste elettriche.
  3. Aiutandovi poi con una spatola, date una mescolata veloce pulendo bene i bordi e il fondo, così da assicurarvi che tutti gli ingredienti si amalgamino.
  4. Azionate nuovamente le fruste elettriche e montate il composto per 5 minuti alla massima velocità fino a quando non avrà raggiunto una consistenza simile a quella della panna montata.
  5. Distribuite la crema di caffè all’acqua nei bicchierini, decorate a piacere con qualche chicco di caffè ricoperto di cioccolato o del cacao amore e servite.

La crema al caffè va servita subito oppure riposta in freezer. Si può consumare da sola, al cucchiaio, oppure aggiungerla al caffè. È anche possibile regolare la quantità di zucchero e caffè in base ai propri gusti: nella nostra ricetta il sapore del caffè è deciso e la quantità di zucchero moderata.

Inoltre, se questa ricetta vi è piaciuta, perché non provare anche la classica crema al caffè? Vi garantiamo che è deliziosa!

Conservazione

Come detto, la crema di caffè va consumata appena fatta. In alternativa riponetela in freezer fino al momento di consumarla: non si solidificherà.

%d bloggers like this: