Tronchetto al salmone, Il centrotavola delle feste con il trucco della pasta biscotto. Buonissimo, pronto in 10 minuti

tronchetto-al-salmone,-il-centrotavola-delle-feste-con-il-trucco-della-pasta-biscotto.-buonissimo,-pronto-in-10-minuti


Il tronchetto salato al salmone è l’antipasto perfetto che state cercando per la vostra tavola delle feste. Avete invitato i parenti a casa e già vi immaginate ad accoglierli con il grembiule, i capelli sporchi, l’attenzione che si sposta da una pentola all’altra? Non c’è nulla di più sbagliato. Il segreto per offrire una cena ottima e riuscire anche a essere presentabili è quello di giocare di anticipo. Come per questo antipasto, che deve essere cucinato addirittura il giorno prima. Risulterà ancora più buono e compatto. Per un risultato salato ma con un tocco di dolcezza che soddisferà il palato di tutti.

Tronchetto salato al salmone, Ingredienti

Per la pasta biscotto

  • farina 150 g
  • uova 5
  • sale
  • pepe q.b.

Per il ripieno

  • mascarpone 200 g
  • stracchino 100 g
  • salmone 300 g
  • erba cipollina

Per la copertura

  • panna fresca 200 ml
  • limone 1
  • sale

Preparazione

Per cucinare il vostro tronchetto salato al salmone dovete cominciare con la preparazione della pasta biscotto. La prima cosa da fare è separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve. In una ciotola sbattete i tuorli insieme a sale e pepe e aggiungete poco a poco gli albumi montati, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Aggiungete anche la farina setacciata, lentamente, continuando a mescolare nello stesso modo. Quando i tre ingredienti saranno completamente amalgamati, potete preparare l’impasto per il forno. Bagnate la carta da forno e strizzatela per bene.

Stendete l’impasto nella teglia rivestita dalla carta da forno e fatelo cuocere per circa un quarto d’ora a 180°, finché non diventerà dorato. Sfornate e capovolgete la teglia su un panno umido che servirà a conservare il tronchetto. E’ fondamentale arrotolare l’impasto quando è ancora caldo, quindi fatelo aiutandovi con il panno per poi lasciarlo raffreddare in frigorifero per un’ora. Intanto potete passare alla preparazione del condimento. Tritate finemente una fetta di salmone e l’erba cipollina. Grattugiate la buccia di limone. In una ciotola lavorate il mascarpone insieme allo stracchino, quindi aggiungete l’erba cipollina, il salmone e la buccia grattugiata.

Mixate bene il tutto, tenete da parte e passate alla preparazione della copertura. Montante la panna aggiungendo un pizzico di sale e il succo di mezzo limone. Intanto il vostro tronchetto sarà raffreddato e pronto per essere farcito. Apritelo delicatamente e spalmate al suo interno la crema ottenuta precedentemente. Coprite con le restanti fette di salmone e richiudetelo. Ricopritelo con la panna montata. Il vostro tronchetto di salmone è pronto. E’ preferibile conservarlo in frigorifero, anche per un giorno intero, in modo tale che diventi più compatto. Adesso potete rilassarvi e pensare con calma alle altre pietanze da preparare per la vostra cena di Natale.

LEGGI ANCHE—> Viennetta: il tronchetto gelato alla vaniglia e cioccolato, fatto in casa con la ricetta di Benedetta

tronchetto salmone

 

Tronchetto al salmone, Il centrotavola delle feste con il trucco della pasta biscotto. Buonissimo, pronto in 10 minuti scritto su Più Ricette da Maria.

Mata

0 comments on “Tronchetto al salmone, Il centrotavola delle feste con il trucco della pasta biscotto. Buonissimo, pronto in 10 minuti

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: