cronaca Redazione

Ucciso in vacanza con la moglie È morto così Alessandro Ghisoni

Era in vacanza a Petra, in Giordania, uno dei siti archeologici più noti e visitati del mondo, quando alcuni massi sono caduti e lo hanno colpito, non lasciandogli scampo. È morto così Alessandro Ghisoni, giovane ingegnere piacentino di 32 anni, che stava visitando l’antica capitale dei Nabatei, dichiarata dall’Unesco una delle nuove sette meraviglie del mondo. Le cause dell’incidente, come ha spiegato il presidente dell’autorità regionale di quella zona Suleiman al-Farajat all’agenzia di stampa giordana, vanno ricercate nelle piogge abbondanti abbattutesi negli ultimi giorni nella regione, che hanno indebolito il terreno

1 comment on “Ucciso in vacanza con la moglie È morto così Alessandro Ghisoni

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: