CURIOSITÀ'

Un aeroplanino fatto di DNA…

un-aeroplanino-fatto-di-dna…

Ecco uno dei tanti dispositivi che è oggi possibile ottenere grazie a software per costruire col materiale genetico, sempre più precisi e veloci

Si chiama MagicDna e consente di sviluppare robot e altri dispositivi di dimensioni nanoscopiche in pochissimo tempo (cioè pochi minuti) usando il dna. È di fatto un software in grado di combinare tra loro piccoli tratti di materiale genetico e utilizzarli come elementi per comporre forme anche molto complesse e, soprattutto, funzionali, come piccoli rotori e cardini che possano determinarne il movimento.

A idearlo, e condividere il progetto su Nature Materials, è stato un team di ricercatori della Ohio State University, e il suo scopo – tra i tanti possibili – quello di custodire e trasportare a dovere farmaci o agenti diagnostici attraverso il corpo umano, oppure aprire nuove strade alla nanoelettronica.

0 comments on “Un aeroplanino fatto di DNA…

Leave a Reply

%d bloggers like this: