una-lasagnetta-con-polpettine-di-robiola-e-grana-da-gustare-calda-o-fredda,-perfetta-per-un-pranzo-estivo

Una lasagnetta con polpettine di robiola e grana da gustare calda o fredda, perfetta per un pranzo estivo

una-lasagnetta-con-polpettine-di-robiola-e-grana-da-gustare-calda-o-fredda,-perfetta-per-un-pranzo-estivo

Lasagnetta estiva di Simonetta Li Pira - foto di Federico Miletto, lifestyle Sergio Colantuoni, food stylist Gino Fantini.  Piatto, vasi, saliera e pepiera ESPACIO.VALU, tovagliolo e posate COINCASA, ciotola MUJI, tessuto in lino C&C, runner NAPATELIER, flower decor designer ANTONIO SCABURRI (@elfogentile).

Lasagnetta estiva di Simonetta Li Pira – foto di Federico Miletto, lifestyle Sergio Colantuoni, food stylist Gino Fantini. Piatto, vasi, saliera e pepiera ESPACIO.VALU, tovagliolo e posate COINCASA, ciotola MUJI, tessuto in lino C&C, runner NAPATELIER, flower decor designer ANTONIO SCABURRI (@elfogentile).

Ingredienti x 4:

250 g pasta fresca per lasagne
1 manciata di capperi dissalati
2 manciate di olive verdi e nere
1 manciata di foglie di basilico
1 rametto di timo fresco
1 limone non trattato
200 g pomodorini
4 zucchinelle con il fiore
300 g robiola
50 g grana padano
70 g semi di sesamo tostati
olio extravergine d’oliva
sale, pepe

Procedimento

Preparate il condimento. In una ciotola capiente versate i pomodorini a metà, le zucchine tagliate sottilissime per il lungo, i capperi, le olive, tanto basilico e timo (se piace, anche un peperone dolce affettato). In una coppetta, mixate la robiola con il grana grattugiato, fatene tante “polpettine” compatte e passatele nei semi di sesamo.

Tagliate a quadrotti, grossolanamente, la pasta per lasagne. Lessatela in acqua salata, scolatela e versatela in una terrina. Conditela subito, per non farla attaccare, con un’emulsione d’olio evo, succo di limone, sale e pepe. Quindi unite, delicatamente, tutto il resto.

Potete servire questa pasta estiva tiepida, persino fredda. L’idea décor I colori della terra, i tessuti naturali, le texture grezze. Se vi trovate in campagna, all’ombra di una pergola, questa apparecchiatura è espressione del vostro bucolico nirvana. C’è di meglio di un elegante, pittorico piatto unico per dedicarsi poi all’ozio a tempo pieno?

iO Donna Beauty Club

Entra in un club fatto di novità,
consigli personalizzati ed esperienze esclusive

Alternativa con uova

Le polpettine di robiola tuffate nel sesamo richiamano alla mente, per colore e dimensioni, le delicate uova di quaglia. Beh, queste ultime costituiranno una gustosa alternativa se tornerete a preparare il piatto. Ma attenzione: dovranno essere sode e sgusciate, non lesse né crude come le amano i giapponesi.

iO Donna ©RIPRODUZIONE RISERVATA

%d bloggers like this: