usain-bolt-papa-di-due-gemelli,-ecco-saint-leo-e-thunder

Usain Bolt papà di due gemelli, ecco Saint Leo e Thunder

Usain Bolt è diventato papà. L’annuncio arriva tramite un post su Instagram dell’uomo più veloce del mondo, che mostra la prima foto dei due gemelli Saint Leo Bolt e Thunder Bolt, secondo e terzo figlio dell’atleta dopo la nascita di Olympia Lightning Bolt, nata a maggio del 2020. In foto ci sono anche papà Usain e la madre, la modella Kasi Bennett. Nella didascalia l’annuncio dei due nomi, con Thunder – “tuono” in italiano – che serve su un piatto d’argento l’accostamento alla velocità in pista del padre.

Usain Bolt, 33 anni, otto ori olimpici alle spalle, aveva annunciato nuovi arrivi in casa con un post dal suo profilo ufficiale di Instagram, insieme alla madre Kasi Bennett, anche lei originaria dell’isola caraibica e di quattro anni più giovane.

La storia tra Bolt e la fidanzata Kasi Bennett

Una storia d’amore complessa, quella dell’uomo dei record con la sua compagna. Usain Bolt e Kasi Bennett sono infatti fidanzati dal 2014 e, prima di diventare genitori (ormai di tre figli) la loro relazione ha resistito a più di qualche dura prova, visto che lo sprinter si è lasciato ammaliare dal richiamo qualche ammiratrice nel corso degli anni scorsi: il caso più clamoroso risale ai giochi di Rio de Janeiro del 2016 e vedeva protagonista la bella Jady Duarte. La relazione tra i due è pubblica dal luglio 2016, proprio alla vigilia dell’Olimpiade brasiliana, quando Bolt in un’intervista al quotidiano britannico The Telegraph, confessò di avere una compagna da un paio d’anni: “Ma non vi svelerò chi è, voglio che resti una cosa riservata, perché non appena saprete il suo nome non la lascerete più vivere e non voglio che ciò accada”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: