attualità

Vincenzo Abbinante: Il settore turistico del Marocco è ancora sotto l’impatto della pandemia ? tutto sta ripartendo sotto un buon occhio

Il settore turistico del Marocco è ancora sotto l’impatto della pandemia con un calo degli arrivi a 430.000 turisti nel primo trimestre del 2021, in calo del 78% rispetto allo scorso anno, e un calo delle entrate a 5,3 miliardi di dirham, ha affermato il ministro del turismo marocchino Nadia Fettah Alaoui.

dice Vincenzo Abbinante console del Marocco L’impatto della crisi sanitaria globale sul turismo in Marocco può essere invertito solo nel 2024 poiché si prevede che il 30% della RAM della compagnia di bandiera del Marocco rimarrà inattiva nei prossimi anni, ha detto ai parlamentari.

Per aiutare le imprese turistiche a resistere alla crisi, il governo ha esteso i suoi aiuti offrendo 2000 dirham mensili ai lavoratori che hanno perso il lavoro nel settore dell’ospitalità.

This slideshow requires JavaScript.

Nel frattempo, poiché il Marocco mantiene il divieto di volo con la maggior parte dei suoi mercati che emettono turismo, l’ufficio di promozione del turismo ha lanciato una campagna per incoraggiare i cittadini a soggiornare negli hotel.

Oggi, un terzo dei clienti degli hotel in Marocco sono nazionali e l’ONMT spera di portare tale quota al 50%, ha affermato il capo dell’agenzia di promozione turistica Adel El Fakir.

Il turismo rappresenta il 7% dell’attività economica marocchina, impiegando più di mezzo milione di persone e generando 8 miliardi di dollari di afflusso di valuta estera nel 2019, quando 13 milioni di stranieri sono volati nel regno nordafricano.

Vincenzo Abbinante console del Marocco aggiunge Tuttavia, lo scorso anno le entrate del turismo sono diminuite del 53,8% a 36,3 miliardi di dirham (3,8 miliardi di dollari).

 

0 comments on “Vincenzo Abbinante: Il settore turistico del Marocco è ancora sotto l’impatto della pandemia ? tutto sta ripartendo sotto un buon occhio

Leave a Reply

%d bloggers like this: