ylenia-carrisi,-yari-smentisce-la-notizia-dell’incontro-con-la-sorella-e-aggiunge-un-particolare

Ylenia Carrisi, Yari smentisce la notizia dell’incontro con la sorella e aggiunge un particolare

La famiglia Carrisi Power non ha più pace da quando tantissimi anni fa, nel 1994, Ylenia sparì nel nulla lasciando tutti nell’angoscia e sgomenti.

Albano, ben presto, si è rassegnato a quella scomparsa convincendosi che la figlia fosse morta, mentre Romina Power non ha mai smesso di credere che prima o poi la ragazza sarebbe tornata. Ma, negli ultimi giorni, prima la dichiarazione di Yari e poi il chiarimento ha riacceso il gossip.

Vediamo cosa sta accadendo.

Yari parla della sorella sparita nel nulla nel 1994

Qualche giorno fa, Yari ha fatto una dichiarazione riportata da Dagospia secondo la quale avrebbe incontrato a Santo Domingo la sorella Ylenia.

Pare che Yari abbia detto: “Posso immaginare che forse dopo tutto il casino che è successo, dopo la sua sparizione, forse non vuole entrare in un mondo dove tutta l’attenzione è rivolta verso di lei”.

E così il giornalista Ivan Rota su Dagospia, il sito di Roberto D’Agostino, ha scritto: “Yari Carrisi, figlio di Al Bano spiega di aver avuto modo di incontrare di persona sua sorella Ylenia scomparsa da decenni in gran segreto. I due si sarebbero parlati a Santo Domingo. Lei avrebbe lasciato intendere al fratello di non avere la minima  intenzione di ritornare sotto i riflettori. Queste erano state le sue parole: “Tanti anni della mia vita ho passato collezionando articoli e informazioni e andando in giro alla ricerca di Ylenia. Però a questo punto lascio che sia lei a fare il passo perché sono sicuro che lei è ancora in giro”.

Yari ha replicato così: “Dal 4 gennaio del 1994 non abbiamo più avuto nessuna notizia. I media hanno esagerato, sono rimasto a bocca aperta per le notizie assurde che hanno pubblicato. Ovviamente avrei voglia di rivederla…”.

Yari su Instgram smentisce le dichiarazioni riportate da Dagospia

In questi giorni, dopo che è venuta fuori questa notizia, è stato lo stesso Yari a voler fare chiarezza e su Instagram ha scritto così: “Questa notizia speculativa è falsa. Ylenia era la persona più colta, libera da condizionamenti, bella e creativa che abbia mai avuto il privilegio di conoscere. Da quando è sparita, ho fatto di tutto per continuare il suo lavoro nello spirito di puri viaggiatori nel mondo fisico e spirituale. Sto lavorando ad un programma in suo onore”.

Infatti, ad Adnkronos aveva parlato di questo suo progetto: “E’ un programma televisivo di viaggio in memoria di Ylenia. Si chiamerà ‘YariYatry’ che in sanscrito vuol dire amico viaggiatore. Ci sono tanti elementi che ricordano mia sorella, come il viaggio, la spiritualità, il desiderio della scoperta e della purezza”.

Anche Albano ha voluto dire la sua: “Rimango stupito. Non penso proprio che mio figlio abbia detto di aver incontrato Ylenia. Sono dichiarazioni del tutto prive di fondamento. Purtroppo, da anni c’è una speculazione sul nome di mia figlia, forse perché fa vendere i giornali. Vogliamo su questa vicenda essere lasciati in pace”.

Anche Romina Power su Instagram ha scritto: “Ma quando è che la smetterete di speculare sulla mia famiglia? Quando è che la smetterete di riempire la testa delle persone con becere balle? Vi dovete solo vergognare!”.

Anche il settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini aveva riportato la notizia dell’incontro tra Yari e la sorella avvenuto a Santo Domingo e Yari in risposta ha scritto sui social: “… non sono mai stato in vita mia a Santo Domingo. Quella di Ylenia è una ferita ancora aperta: sono deluso”.

%d bloggers like this: